menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il profumo dei reali inglesi è a Perugia: è tra i più costosi e prestigiosi del mondo

La vetrina del re dei profumieri perugini esordisce con le renne che portano uno dei più prestigiosi – e dei più cari – profumi al mondo

La vetrina del re dei profumieri perugini esordisce con le renne che portano uno dei più prestigiosi – e dei più cari – profumi al mondo (ne omettiamo il nome per comprensibili motivi). Basti dire che la casa reale inglese ha autorizzato l’uso del proprio stemma gentilizio. E che la stessa Elisabetta ama profumarsi – dicono – con queste preziose sostanze. Addirittura, l’interno del tappo porta una decorazione di altissimo pregio. La minuscola bottiglia è realizzata in due elementi in fusione.

Si dice che quel prezioso profumo venga realizzato con un numero impressionante di essenze e che i processi siano un segreto industriale custodito in cassaforte. I dipendenti di quell’azienda si impegnano per iscritto alla riservatezza. In caso di inadempienza, rischiano denunce e richieste di risarcimenti milionari.

Bottini ha questo prodotto in esclusiva e tiene la bocca cucita sui clienti che lo acquistano, potendosi costoro permettersi un esborso vicino ai 700 euro. Le renne della vetrina sono quelle della tradizione che finisce sempre col prevalere, in termini di buon gusto e di classe. “Ma, calma – dice Alberto – non vi spaventate: ho profumi per tutte le tasche”. Ma il lusso è lusso e la vile moneta è al servizio dello sfizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento