Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

INVIATO CITTADINO Bocelli in piazza IV Novembre per "Le piazze di Francesco"

Da stamane sono al lavoro un gruppo di addetti, impegnati nella preparazione del set di rilievo storico e identitario in cui si esibirà il noto cantante

Piazza IV Novembre, scala dei Notari, parte iniziale di corso Vannucci. Tutto pronto in attesa di Bocelli. Da stamane sono al lavoro un gruppo di addetti, impegnati nella preparazione del set di rilievo storico e identitario in cui si esibirà il noto cantante.

L’iniziativa rientra nel quinto step del brand “Le piazze di Francesco” con una diretta social che partirà alle 15:30 odierne. Saranno della partita Padre Enzo Fortunato, direttore della rivista San Francesco, il cardinale Gualtiero Bassetti e il giornalista Aldo Cazzullo.

Perugia, com’è noto, fu teatro di presenza francescana. Quando il santo serafico (1202) fu fatto prigioniero nella battaglia di Collestrada, legata allo scontro fra Assisi e la Turrena.

Il carcere, detto “del Sopramuro” (dal nome della piazza pensile realizzata sui robusti arconi), era situato alla Loggia dei Lanari. Il giovane Francesco venne liberato a seguito del pagamento di un riscatto da parte della famiglia, nella persona del padre, il ricco commerciante Pietro Bernardone. Fu proprio la prigionia a segnare un momento cruciale nel cambiamento interiore di Francesco: da mercante e guerriero a rinunciatario dei beni del mondo e persuaso seguace del messaggio evangelico, edituo di Madonna Povertà.

L’incontro verrà trasmesso in diretta streaming sul sito sanfrancesco.org, sulla pagina YouTube di San Francesco d’Assisi, sul canale Facebook del direttore della rivista Padre Enzo Fortunato e su ansa.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Bocelli in piazza IV Novembre per "Le piazze di Francesco"

PerugiaToday è in caricamento