menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bilancio e prospettive 2020 per l'Associazione Filosofi...amo

Il sodalizio di quartiere che conta oltre 600 associati ha le idee chiare sul futuro, dove continuerà ad impegnarsi per il decoro e la vivibilità del quartiere perugino, chiedendo però il giusto coinvolgimento e le risposte dalle Istituzioni

Bilancio 2019 e obiettivi per il nuovo anno già iniziato per l'Associazione di quartiere FILOSOFI…AMO, che ha al so attivo oltre 600 soci.

Da quanto è emerso nel corso del Consiglio direttivo, le attività svolte nell'anno passato hanno riscontrato successo e gradimento da parte dei residenti, soci e simpatizzanti, specialmente le attività ricreative dei vari periodi dell’anno (animazione estiva di via dei Filosofi, gite e visite culturali, etc.).

Punto di forza del 2019 sono state specilamente le opere di pubblica utilità finanziate dall’associazione e realizzate in accordo con il Comune: i sistemi di video sorveglianza ed i giochi nel parco di Sant’Anna.

Gli obiettivi per il 2020

Il 2020 proseguirà con la conferma delle linee già tracciate e quindi verrà completata l’installazione delle telecamere in via dei Filosofi, verranno installati ulteriori giochi nel Parco di sant’Anna e vengono confermate le attività socio-culturali-ricreative.

Quello a cui tengono particolarmente gli associati di FILOSOFI…AMO è poi un dialogo con gli Enti Pubblici preposti ai vari servizi e in particolare con il Comune di Perugia, dal quale ci si attende la giusta attenzione per il quartiere di via dei Filosofi.

Per questo motivo verrà attivato un nuovo tavolo di trattative per ottenere interventi concreti da parte del Comune  che dovranno riguardare la sicurezza e la cura del territorio e il decoro urbano; questi ultimi due aspetti - secondo gli associati - "assai carenti e trascurati dalle Istituzioni".

Dal canto suo, l'associazione FILOSOFI…AMO continua a impegnarsi in tal senso, lavorando nel quartiere per migliorarne il decoro e continuerà con lo stesso impegno ad occuparsene chiedendo il conivolgimento delle Istituzioni preposte.

Le prossime iniziative in programma

Fra i prossimi appuntamenti ci sarà un incontro con il Sindaco di Perugia, Andrea Romizi, ed assessorati competenti; il Pranzo per gli auguri di Pasqua fissato per il 29 marzo ed infine l’assemblea di quartiere al momento fissata per il 16 Aprile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento