rotate-mobile
Attualità

Biennale Milano, Sgarbi cerca artisti umbri e per la mostra internazionale

Le selezioni sono aperte a pittura, poesia, fotografia, scultura, artigianato, grafica, design ed ogni altra espressione artistica

La Biennale Milano si terrà dal 24 novembre a Palazzo Stampa di Soncino (via Torino, 61), palazzo nobiliare sito a pochi passi dal Duomo. L’esposizione, alla quale parteciperanno artisti provenienti da tanti Paesi del mondo, è ormai da anni un appuntamento imperdibile per i tanti esperti ed appassionati d’arte contemporanea italiana ed internazionale. 

L’edizione 2023, organizzata come di consueto dal curatore d’arte Salvo Nugnes, scrittore e reporter, vede il contributo di grandi nomi del mondo dell’arte e della cultura come appunto il sottosegretario, il direttore del Tgcom 24 Paolo Liguori, Silvana Giacobini, già direttore di Chi, lo storico e presidente del Vittoriale degli Italiani Giordano Bruno Guerri, Mario Luzzatto Fegiz, critico musicale, Katia Ricciarelli, soprano, Carolyn Smith, presidente di giuria di Ballando con le Stelle, il giornalista Massimo Giletti, il Presidente della Regione Lombardia, il sindaco della città di Milano e molti altri.

La manifestazione ospiterà artisti provenienti da oltre 40 Paesi che esporranno le loro opere in un contesto internazionale nel quale potranno farsi conoscere da esperti ed appassionati d’arte di tutto il mondo, complice il grande risalto che l’iniziativa avrà su stampa e televisioni.

Le selezioni sono aperte a pittura, poesia, fotografia, scultura, artigianato, grafica, design ed ogni altra espressione artistica di tutti coloro che portano bellezza ed energia positiva alla società. Per maggiori informazioni visitate il sito www.biennalemilano.it o chiamare il 351 7250110

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biennale Milano, Sgarbi cerca artisti umbri e per la mostra internazionale

PerugiaToday è in caricamento