Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

VISTI PER VOI - Al Cucinelli una due giorni (maschile) sulle punte… con tanta ironia. Fra equivoci, inganni e disinganni

La Compagnia “Les ballets trockadero de Monte Carlo” presenta un galà di estratti dai maggiori capolavori di danza classica

Cominciano con una voce fuori campo che dipana una serie di raccomandazioni ironiche. Dissuade dall’uso di telefonini e macchine fotografiche, ma precisa anche che l’étoile del balletto (con nomi russi di fantasia che storpiano quelli veri) è assente per sostituire la prima ballerina di Ramazzano Le Pulci.

Poi un bailamme di performance strampalate: uomini che ballano come silfidi (e ci dicono che sia difficilissimo, per un fatto di struttura muscolare), che accentuano i birignao tipici delle ballerine, che si stupiscono di stupirci.

Il pubblico ammira e ride, ma resta strabiliato per la qualità delle coreografie.

La fama che precede il gruppo racconta di epiche prestazioni, unanimemente applaudite, e di interviste uscite su Variety, Oui, The London Daily Telegraph. Oltre alle foto di Richard Avedon pubblicate su “Vogue”.

La forza della Compagnia sta nel fatto che questi splendidi professionisti si esibiscono nel vasto repertorio di balletto e di danza moderna, nel pieno rispetto delle regole canoniche del balletto classico tradizionale.

L'aspetto comico è il valore aggiunto che arriva indistintamente a chi sa di danza e a chi ne ignora regole e difficoltà.

Scarpette rosa e corpi maschili, fasciati in vaporosi tutù, non evocano ironie (anti)machiste, ma solo matura autoironia e altissima professionalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VISTI PER VOI - Al Cucinelli una due giorni (maschile) sulle punte… con tanta ironia. Fra equivoci, inganni e disinganni

PerugiaToday è in caricamento