Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

Avvocati al voto, c'è anche una seconda lista: i nomi di chi punta a entrare nel Consiglio dell'Ordine

Consiglieri uscenti e nomi nuovi per "Avvocati per l'avvocatura". Il programma per rilanciare il ruolo dell'avvocato

Avvocati al voto per il rinnovo dell’Ordine di Perugia. Ecco la seconda lista: Avvocati per l’avvocatura, con tanti nomi di professionisti che hanno già ricoperto incarichi nell’Ordine, nella Camera penale e Civile di Perugia.

Il capolista e candidato alla presidenza del Consiglio dell’Ordine è l’avvocato Laura Modena (consigliere in carica), seguono (in alternanza di donne e uomini) Salvatore Adorisio, Clelia Cardella, Silvia Ceppi, Maria Cristina Ciace, Antonio Coaccioli, Francesco Crisi (attualmente consigliere), Alessandro Formica, Agnese Franceschini, Nicola Marcinnò (consigliere uscente), Elisa Martinelli, Andrea Migliarini, Aurelio Pugliese e Cristina Zinci (consigliere in carica).

Il programma stilato dalla lista prevede un confronto attivo e costante della categoria forense con gli uffici giudiziari; stretta vigilanza, interlocuzione e intervento su contenuti e applicazione dei provvedimenti organizzativi e dei protocolli degli uffici; formazione di qualità sulle attuali riforme giudiziarie, mediante osservatori dedicati e l’implementazione dell’attività della scuola forense, corsi e convegni, newsletter e canali social e di comunicazione dedicati; istituzione delle commissioni famiglia e minori e rapporti con associazioni forensi del territorio; raccordo tra Ordine e associazioni forensi; tutela e monitoraggio dell’equo compenso, vigilanza e intervento su difese d’ufficio e patrocinio a spese dello Stato; tutela e valorizzazione dell’avvocato genitore; raccordo con l’Università degli studi di Perugia; implementazione della “Bacheca degll’avvocato”, anche per offerte di co-working; fare rete con le associazioni internazionali forensi; transizione digitale nei servizi dell’Ordine, digitalizzazione di attività e servizi, implementazione dello sportello SOS informatico; istituzione dello sportello avvocati fuori sede, implementazione dei servizi di offerti da Cassa forense, con particolare attenzione ai giovani e tutela della maternità e della salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvocati al voto, c'è anche una seconda lista: i nomi di chi punta a entrare nel Consiglio dell'Ordine
PerugiaToday è in caricamento