menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Natale speciale di Leo Cenci: Baci e panettoni ai pazienti di Oncologia dell'ospedale di Perugia

In programma, anche per questo Capodanno, l'oncotombolata con i pazienti. Brindisi della mezzanotte con un maxi panettone artigianale

Leonardo Cenci non si ferma mai e così, il pomeriggio di venerdì 21 dicembre, il presidente di Avanti Tutta onlus ha allietato i malati ricoverati nel reparto di oncologia medica dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Per oltre due ore Leonardo Cenci ha parlato, incoraggiato ed ascoltato tutti coloro che avevano necessità di confrontarsi con lui o di scambiare semplicemente due parole. Il suo è ormai un appuntamento consolidato nel tempo. Molte sono state, infatti, le persone che lo riconoscono e hanno il piacere di parlare con lui. Leonardo, come sempre, era accompagnato da alcuni volontari dell'associazione che hanno consegnato ai pazienti ed ai loro familiari i panettoncini natalizi da 100 grammi brandizzati Avanti Tutta e prodotti dall’industria dolciaria Piselli ed una piccola confezione di Baci Perugina.

“E’ un appuntamento a cui non voglio mancare – spiega Leonardo – perché, in prima persona, so che vuol dire avere bisogno di alcune parole di conforto o di incoraggiamento. Quando sono stato ricoverato il mese scorso in ospedale ho sentito il bisogno di condividere quel momento nei social ed il sostegno che ho ricevuto da tutti mi ha dato ancora più la forza di rimettermi in piedi presto e con rinnovata energia. Ci sono dei momenti in cui una manifestazione di affetto ha lo stesso effetto della medicina: ti fa star meglio. E questo incoraggiamento serve per trovare il coraggio e la forza di combattere questa brutta malattia che purtroppo colpisce sempre più persone di tutte le età”.

Leonardo sotto le Festività natalizie resta sempre vicino ai malati. “Anche quest’anno ripeteremo, per la sesta volta consecutiva, l’oncotombolata”, afferma Leonardo. ”E’ in programma – prosegue - la sera di San Silvestro, dalle ore 22 circa in poi, e si terrà nella sala d’aspetto adiacente all’oncologia medica.". Al termine della tombolata ci sarà il brindisi della mezzanotte con un maxi panettone artigianale e con del buon spumante italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento