Mercoledì, 16 Giugno 2021
Attualità

Umbria, Ismea mette all’asta 11 terreni per oltre 700 ettari: come partecipare

Gallinella: “Un’opportunità da cogliere soprattutto per i giovani”

Terreni all'asta in Umbria. Ad annunciarlo è Filippo Gallinella, deputato umbro del Movimento 5Stelle. Come spiega una nota del pentastellato "c’è tempo sino al 7 settembre per poter partecipare al quarto bando d’asta indetto da Ismea, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare, del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Con la ‘Banca nazionale delle Terre Agricole’, istituita nel 2016, vengono messi a disposizione oltre 16mila ettari per 624 aziende agricole".

Il presidente della commissione Agricoltura alla Camera sottolinea che "11 terreni sono in Umbria, con una superficie complessiva di 736 ettari. Si tratta di un’opportunità da cogliere soprattutto per i giovani: agli imprenditori agricoli under 41 viene, infatti, concessa la possibilità di pagare il prezzo del terreno a rate per un massimo di 30 anni".

In provincia di Perugia "sono messi a bando 9 appezzamenti per una superficie di circa 400 ettari mentre nel ternano i terreni sono 2 per 336 ettari. Dalla sua istituzione a oggi la Banca ha messo in vetrina 530 terreni, per un totale di 15.478 ettari: di questi, 8.345 ettari sono stati aggiudicati, con un incasso di 84 milioni di euro destinati a sostenere, per legge, nuovi interventi in favore dei giovani. È possibile consultare tutti i terreni su www.ismea.it/banca-delle-terre".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, Ismea mette all’asta 11 terreni per oltre 700 ettari: come partecipare

PerugiaToday è in caricamento