Assisi, lavori nelle scuole per renderle sicure e moderne: la mappa degli interventi

Bacchetta e Masciolini: “Opere necessarie per riqualificare le strutture e renderle ancora più sicure”

Anche nel territorio di Assisi sono proseguiti da parte della Provincia di Perugia lavori e attività tecniche negli edifici scolastici di propria competenza, soprattutto per aumentarne il livello di sicurezza.

Sono quattro i plessi scolastici dove sono avvenuti i lavoro o dove partiranno a breve. Nel dettaglio sono stati realizzati lavori di adeguamento alla normativa in materia di prevenzione incendi degli impianti del Liceo classico “Properzio” per un importo pari a 130mia euro; completati anche i lavori di adeguamento delle coperture dell’Istituto “Marco Polo–R. Bonghi” e del Convitto Nazionale Principe di Napoli con annesso il Liceo Scientifico, rispettivamente per una spesa di 55mila euro e 120mila euro. Sempre lo stesso Convitto, inoltre, sarà oggetto di un’altra opera di miglioramento che interesserà la palestra. Si tratta di un investimento di oltre 180.000 euro, finanziato con fondi del bilancio provinciale. I lavori in questione sono già stati assegnati.  

Interventi in vista anche presso l’Istituto Alberghiero, dove sono stati affidati i lavori di adeguamento alla normativa di prevenzione incendi della sede di via Eremo delle Carceri. Il progetto del valore di 70.000 euro è finanziato con fondi MIUR. Tra pochi mesi è, inoltre, prevista l’ultimazione dell’ampliamento della sede dello stesso Istituto a Santa Maria degli Angeli, per un importo di 1.200.000 euro. Tale ingrandimento, finanziato con fondi MIUR di cui al DM 607/2017, consentirà di ottenere il tanto auspicato aumento degli spazi, sia in termini di aule che di laboratori, per le esigenze di questa importante realtà scolastica regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento