Una mini boutique dedicata alla raffinatezza e alla moda nel segno della tradizione Fagioli

Federico Seymour, figlio e nipote "d'arte", apre nel cuore dell'acropoli un luogo in cui regna la bellezza

Una boutique minuscola per dimensioni, maiuscola per raffinatezza e qualità. È stata aperta al civico 43 di piazza Matteotti, ad angolo con via Baglioni.

Nasce da un’idea di Federico Seymour, figlio d’arte: il nonno Giuseppe Fagioli, e il papà Alessio, sono stati arbitri elegantiarum col negozio di corso Vannucci cui si rivolgevano quanti amavano camicie e cravatte esclusive.

Federico – che vanta a sua volta esperienze nel campo dell’abbigliamento giovanile di lusso – ha deciso di cimentarsi nel settore fashion jewellery.

Nel suo nuovo negozio si trovano articoli di selezionatissime ditte che praticano artigianato d’arte. Sono oggetti di gusto, per uomo e donna, accessori d’abbigliamento, ideali come finissimi cadeaux. Una preziosità che si sostanzia di manufatti in argento rodiato e pietre naturali. Ma anche orologi di classe e raffinato design, a costi decisamente abbordabili.

Avete un target di riferimento?

“Intendiamo assecondare i gusti dei giovani, ma anche quelli delle persone adulte che amano l’oggetto ricercato: quello che non si trova dappertutto e che conferisce un tocco di classe e originalità”.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti?

“Decisamente. Mi piace coltivare la cultura del dono. Intendiamo accogliere il ragazzo con pochi soldi che vuol fare bella figura con la fidanzatina. Ma anche la persona matura che opta per la decisione di regalare qualcosa di prezioso ed esclusivo”.

Auguri di cuore a Federico, per la cui nuova avventura auspichiamo esiti favorevoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento