Beni culturali tra furti, falsi e tutela, al Rotary club Perugia con il comandante dei Carabinieri del Nucleo Tpc dell'Umbria

Il tenente colonnello Guido Barbieri ha intrattenuto gli ospiti e i soci parlando del delicato compito dei militari dell'Arma che si occupano di arte trafugata

Una conviviale del Roatary club Perugia, alla Posta dei Donini, per parlare di arte rubata e ritrovata.

Relatore e ospite della serata il tenente colonnello Guido Barbieri, comandante del Nucleo tutela patrimonio culturale dell’Umbria dell'Arma dei Carabinieri.

rotary2-2L'ufficiale ha definito il concetto di bene culturale, come si tutelano i beni culturali e come si investiga nel campo dell’arte tra furti e falsi in circolazione; ma anche quali sono le opere più importanti che sono state rubate e quali quelle ritrovate nel corso del tempo dai Carabinieri.

Fra le opere più importanti tornate a casa una Madonna del Pinturicchio, rubata negli anni Novanta dall'abitazione di un collezionista perugino, è stata individuata dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Perugia nel catalogo di una nota casa d’aste londinese e recuperata. Una volta rientrata in Italia e prima di tornare in possesso del proprietario, l’opera è stata esposta alla Galleria nazionale dell'Umbria. Fra le opere di sospetta falsità tolte dal mercato spiccano vari dipinti attribuiti a Modigliani sui quali è in corso un’indagine della Procura di Spoleto. Secondo gli investigatori proprio a Spoleto sarebbe avvenuta la falsificazione di opere d’arte con la partecipazione di tre persone, attualmente indagate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una conviviale di grande interesse con molti soci ed ospiti intervenuti. Nella foto il professor Jacopo Caucci Von Saucken, Massimiliano "MaMo" Donnari, il tenente colonnello Guido Barbieri e il presidente del Rotary Club Perugia  il professor Simone Francesco Cociani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Un'azienda perugina protagonista al matrimonio vip di Elettra Lamborghini sul Lago di Como

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento