Le vetrate della sala dei Notari saranno restaurate, spunta un nuovo mecenate che sosterrà l'intervento da 50mila euro

L'annuncio del sindaco Romizi durante la cerimonia di premiazione del Comune per il progetto Art Bonus dedicato proprio a Palazzo dei Priori

Cinquatamila euro servono. E un mecenate si è fatto avanti per prendersene carico. Cinquantamila euro necessari a restaurare le vetrate della sala dei Notari. Nel giorno in cui Perugia celebra il successo per il progetto Art Bonus relativo al restauro del portale di Palazzo dei Priori, l'annuncio del sindaco Andrea Romizi: c'è un benefattore che consentirà alla città di aggiungere un ulteriore tassello a quelli messi negli ultimi anni con il contributo di più mecenati grazie ai quali è stato possibile restituire alla città importanti parti del proprio patrimonio storico, culturale e artistico. 

Uno sforzo collettivo che, è stato detto nel corso dell'incontro al termine del quale sono stati premiati sia il Comune di Perugia che chi ha contribuito, ha saputo riscuotere grande successo e che, con questa ulteriore possibilità appena annunciata, conferma un coinvolgimento ancora più consistente dei cittadini nella cura di Perugia e nella valorizzazione del concetto di bene collettivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 3 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • La Liguria ritorna in zona gialla mentre l'Umbria resta arancione: eppure i dati parlano chiaro, situazione migliore da noi...

Torna su
PerugiaToday è in caricamento