rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità

Antenna telefonica vicino alle case e alla palestra dei ragazzi, cittadini di Ferro di Cavallo in rivolta

La protesta dei residenti: Perché è stato autorizzato questo scempio? Il ripetitore telefonico sorgerà in mezzo ad un oliveto e vicino alle abitazioni sotto la Città della Domenica

Una nuova antenna telefonica vicino alle abitazioni, in mezzo ad un oliveto e vicino alla palestra di Ferro di Cavallo.

I cittadini, che non hanno digerito l’antenna installata anni fa, adesso protestano e chiedono un incontro con il sindaco Andrea Romizi e stanno per depositare un esposto in Procura a Perugia.

L’antenna, alta 35 metri, sta per sorgere a meno di 70 metri dalle abitazioni e della palestra pubblica dove si allenano i ragazzi del popoloso quartiere di Perugia.

Il sindaco Romizi e altri esponenti politici sono stati interessati della questione, ma gli scavi proseguono e i cittadini hanno tutta l’intenzione di bloccare i lavori.

I cittadini si dicono increduli per l’autorizzazione concessa a questa opera e sono preoccupati per le emissioni provenienti dall’antenna una volta che la stessa entrerà in funzione.

Allegati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antenna telefonica vicino alle case e alla palestra dei ragazzi, cittadini di Ferro di Cavallo in rivolta

PerugiaToday è in caricamento