Lavori sul Raccordo, da martedì chiuso lo svincolo di Prepo. La mappa dei divieti

Chiusa anche l’immissione verso Bettolle per chi proviene da Cesena/E45 e dalla rotatoria di via Adriatica. Ultimazione prevista entro fine agosto

Proseguono i lavori sul raccordo Perugia-Bettolle e che riguardano il risanamento profondo della pavimentazione. 

Il cantiere attivo tra Piscille e Prepo si estenderà, da martedì 18 agosto, fino a San Faustino con il transito regolato a doppio senso di marcia in carreggiata opposta. In direzione nord, verso Bettolle, sarà chiuso lo svincolo di Prepo sia in ingresso sia in uscita e nonché lo svincolo di San Faustino solo in uscita.

In alternativa, il traffico in uscita a Prepo potrà utilizzare lo svincolo di Piscille, mentre i veicoli in uscita a San Faustino potranno utilizzare il successivo svincolo di Madonna Alta per invertire la marcia e uscire allo svincolo di San Faustino in carreggiata opposta. 

Sempre da martedì 18 agosto, i lavori interesseranno anche la rampa di immissione sul raccordo in direzione Bettolle per il traffico della E45 con provenienza Cesena, che sarà provvisoriamente chiusa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In alternativa, il traffico della E45 proveniente da Cesena e diretto a Perugia/Bettolle potrà proseguire fino al successivo svincolo di Balanzano, uscire e reimmettersi al medesimo svincolo in direzione Perugia, quindi proseguire sul raccordo in direzione Bettolle.  

Il traffico proveniente dalla rotatoria di via Adriatica, a Ponte San Giovanni, sarà chiusa l’immissione sul raccordo in direzione Bettolle nonché le rampe di ingresso e uscita dalla E45. 

Il completamento di questa fase è previsto entro la fine del mese di agosto. 

Gli interventi consistono nella rimozione totale della vecchia pavimentazione, nel miglioramento degli strati di fondazione sottostante fino a circa 60 centimetri di profondità e nella realizzazione di un nuovo piano viabile con asfalto drenante, per un investimento complessivo di 12 milioni di euro. 
Per ridurre al minimo la durata complessiva dell’intervento e contenere i disagi al traffico, i cantieri sono operativi 24 ore su 24.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento