Aldo Capitini, la tecnologia per salvare le opere del filosofo: digitalizzazione dell'archivio

Domani la ricorrenza dei 50 anni esatti dalla morte, avvenuta il 19 ottobre 1968

Alberto Apponi, Gianfranco Contini, Aldo Capitini, Walter Binni sul sagrato della cattedrale di San Lorenzo (databile al 1936)

Salvare dal degrado e dalla dispersione i documenti del filosofo nonviolento perugino Aldo Capitini. Assecondare studiosi e appassionati nella consultazione di un  archivio che vada oltre il cartaceo, deperibile per definizione. L’iniziativa è stata propiziata da Lanfranco Binni il cui padre, Walter, fu allievo e sodale del grande pensatore. Lanfranco è stato anima e motore delle celebrazioni legate alla ricorrenza del cinquantesimo anniversario dalla scomparsa di Capitini, che cade proprio nella giornata di domani (Aldo morì il 19 ottobre 1968).

Le iniziative si sono dipanate per tutto l’anno 2018 e, fra l’altro, hanno comportato la indifferibile ristampa delle opere capitiniane che non si trovavano più negli scaffali delle librerie. Operazione meritoria nella quale Lanfranco Binni ha speso energie, impegno e risorse economiche. Il convegno sulla digitalizzazione è stato preceduto dalla conferenza “Capitini online. Dalla carta al digitale”.

L’archivio Capitini è conservato presso l’Archivio di Stato di Perugia e la presentazione si è tenuta nella sala della biblioteca “Giovanni Cecchini” dello stesso Archivio. L’occasione è stata fornita dalla cosiddetta “Domenica di carta”, giornata promossa dal Mibac per valorizzare e far meglio conoscere l’ingente patrimonio documentario nazionale. Sono intervenuti: Anna Alberti, dell’Archivio di Stato di Perugia, Lanfranco Binni, del Fondo Walter Binni, Pier Maurizio Della Porta, vicedirettore dell’Archivio di Stato di Perugia, Alberto Stella, della Fondazione centro studi Aldo Capitini.

In coda è stato possibile visitare un’esposizione di documenti e scritti autografi capitiniani. La digitalizzazione, oltre ad assicurare la tutela di una documentazione di grande rilevanza culturale, costituisce un’ulteriore opportunità per lo studio del pensiero e del lavoro di Aldo Capitini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Autocisterna si ribalta, chiusa per giorni la Perugia-Ancona: tutte le modifiche al traffico

  • Attualità

    Studentato della vergogna a San Bevignate: "Finirà al solito modo, tanto paga Pantalone"

  • Cronaca

    "Siamo poveri e con un bimbo di 11 mesi invalido": Umbra Acque a tempo di record ripristina l'acqua in casa

  • Attualità

    Ospedale di Perugia, nuovo successo dei medici: terapia unica in Umbria

I più letti della settimana

  • Morgan Freeman in centro storico a Perugia, l'attore hollywoodiano è in città

  • Truffa al noto ristorante "Da Faliero" al lago, per l'ex fornitore furbetto arriva la condanna

  • La vita più forte di tutto: nonostante il tumore, nonostate le chemio mette al mondo il suo bimbo

  • "Qui è l'Ufficio Antifrode di Poste Italiane, le blocchiamo la Postepay": la mail è una truffa

  • Omicidio Meredith, la casa del delitto che sconvolse Perugia è di nuovo in vendita

  • Papà e figlio cadono dalle scale, muore il piccolo di 2 mesi: il racconto della tragica fatalità

Torna su
PerugiaToday è in caricamento