Luci sul Trasimeno, adottate le prime 600 lampadine dell'Albero di Natale disegnato sull'acqua

I volontari dell’associazione di Castiglione del Lago hanno posato il lunghissimo cavo, circa 5 chilometri. Il 7 dicembre l'accensione

Prosegue inarrestabile la marcia di avvicinamento di “Eventi Castiglione del Lago” verso il 7 dicembre, data di accensione dell’Albero di Natale disegnato sull’acqua più grande del mondo.

I volontari dell’associazione hanno lavorato anche con il maltempo e posato il lunghissimo cavo, circa 5 chilometri, che fornirà l’elettricità alle 2.400 lampadine perimetrali e alle 50 interne che illumineranno la maestosa creazione: anche il sindaco di Castiglione Matteo Burico ha dato una mano insieme a Marco Cecchetti, presidente di “Eventi”.

Intanto è in pieno svolgimento “Adotta una Luce”, la campagna di raccolta fondi che consente ai cittadini di dare il proprio contributo di 20 euro alla realizzazione dell’Albero e all’organizzazione dell’intero evento “Luci sul Trasimeno”. Notevole è il successo durante i primi 10 giorni dell’operazione: sono oltre 600 le luci già adottate. Ognuna delle 2.400 luci che compongono l’albero contribuirà a piantare nuovi alberi, un progetto innovativo implementato in accordo con il Comune di Castiglione del Lago e che riguarderà l’intero territorio comunale secondo le necessità.

Il progetto prevede di ridurre al minimo l’impronta ecologica del progetto, catturando anidride carbonica. L'albero è lungo un chilometro, con utilizzo di circa 70 pali portanti piantati nel fondo del lago, 2.400 lampadine perimetrali, 50 lampade interne e ben 5 chilometri di cavo. L’albero di Natale sarà visibile ogni sera dal Parco della Rocca Medievale di Castiglione del Lago a partire da sabato 7 dicembre e fino a lunedì 6 gennaio 2020. Per adottare una luce basta versare 20 euro agli incaricati in uno dei punti indicati da “Eventi Castiglione del Lago”: Marchettini Gioielli, Bar Centrale, Caffè Latino e Fabiola Abbigliamento nel centro storico; Libri Parlanti in via Carducci; Bar La Cannuccia sul lungolago; Mondo Ottica, Roby Sport e Lavanderia Giuliana in via Roma; Palestra Better Club in via Buozzi; Clock Café e Deca Computers in via Firenze; Edil Ferramenta Canada e Alise Cafè in via della Stazione; Extrabar e Tabaccheria Laura in piazza Marconi; Bar Pizzeria Burini a Villastrada e, infine, presso gli Uffici Confcommercio Castiglione del Lago.

L'associazione Eventi Castiglione del Lago, con il contributo del Comune e del GAL Trasimeno-Orvietano, ha ideato “Luci sul Trasimeno”, una manifestazione dedicata alle festività natalizie che ha certamente la sua centralità nella realizzazione dell’albero da record, ma che proporrà anche una mostra mercato natalizia, il mercatino degli hobbisti e dei prodotti tipici, tanti intrattenimenti per bambini, musica, una pista del ghiaccio, giostre e molto altro ancora. Con il biglietto d’ingresso di 5 euro, oltre all’albero, si potrà vedere il Presepe Monumentale e partecipare a tutti gli spettacoli previsti all’interno della Rocca. Tutto il programma sarà presentato nel dettaglio durante una conferenza stampa prevista a fine novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento