Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Perugia investe ancora sull'aeroporto: 99mila euro per confermare le quote della Sase e ripianare parte delle perdite

In commissione Bilancio arriva l'approvazione - con 9 voti a favore della maggioranza e l’astensione di 3 consiglieri dell’opposizione -  della proposta della giunta per il Consiglio comunale per l’esercizio del diritto di opzione ai fini della ricapitalizzazione di Sase Spa

Perugia conferma le quote della Sase, la società che gestisce l'aeroporto San Francesco d'Assisi. In commissione Bilancio arriva l'approvazione - con 9 voti a favore della maggioranza e l’astensione di 3 consiglieri dell’opposizione -  della proposta della giunta per il Consiglio comunale per l’esercizio del diritto di opzione ai fini della ricapitalizzazione di Sase Spa. "La quota spettante al Comune di Perugia, che ha scelto di esercitare il diritto di opzione in scadenza il prossimo 31 ottobre, è pari a complessivi 99mila euro circa, di cui 73mila per acquisto quote di ricapitalizzazione (corrispondente ad una partecipazione alla Sase del 6,25%) e 25mila euro circa per copertura delle perdite di esercizio", spiega una nota di Palazzo dei Priori. 

La ricapitalizzazione, sottolinea il Comune di Perugia, "si è resa necessaria alla luce dell’approvazione da parte dell’assemblea straordinaria del bilancio di esercizio 2020, da cui è emersa una perdita di circa 1,6 milioni, con conseguente necessità di utilizzare l’intero capitale sociale (1,1 milioni) a parziale abbattimento delle perdite, l’annullamento di tutte le azioni emesse, la ricostituzione del capitale sociale ed infine l’obbligo di rimborso delle residue perdite (pari a circa 407mila euro) in proporzione alle azioni sottoscritte da ciascun socio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia investe ancora sull'aeroporto: 99mila euro per confermare le quote della Sase e ripianare parte delle perdite

PerugiaToday è in caricamento