Attualità

Aeroporto di Perugia, in due trasportano 60 chili di carne e formaggi a rischio: beccati

Bloccati gli uomini della Dogana e della Guardia di Finanza. Tutto sequestrato

Sessanta chili di cibo a rischio bloccati all'aeroporto di Perugia. I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Perugia e i militari della Guardia di Finanza hanno sequestrato sessanta chili di carne e formaggi sprovvisti di confezione, etichetta e certificazione sanitaria. I prodotti sono stati rinvenuti all’interno dei bagagli registrati al seguito di due passeggeri di nazionalità albanese, provenienti da Tirana. I prodotti sequestrati, spiegano dall'Agenzia Dogane e Monopoli, non sono a norma per origine, qualità e sanità degli stessi, potenzialmente pericolosi per i consumatori e, oltretutto, potenziali vettori di malattie pandemiche animali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Perugia, in due trasportano 60 chili di carne e formaggi a rischio: beccati

PerugiaToday è in caricamento