menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fase 2 | Le fontanelle di Umbra Acque ancora chiuse. Interrogazione a Romizi: "Perché?"

E' quanto chiedono i consiglieri del Pd Bistocchi e Zuccherini: "Ormai con la fase 2 non c'è rischio di assembramento"

L’emergenza sanitaria da Covid 19 ha portato alla chiusura, temporanea, delle case dell’acqua, dove i cittadini, pagando il corrispettivo, possono rifornirsi di acqua. Troppe persone alle fontanelle avrebbero comportato il rischio di diffusione del Coronavirus.

Adesso le cose sono cambiate e il consiglieri comunali del Pd Sarah Bistocchi e Francesco Zuccherini si domandano se non sia il momento di riaprire le fontanelle.

Lo fanno con una interrogazione a sindaco e giunta sulle tempistiche di riapertura del servizio, “un piccolo, ma significativo esempio di servizio pubblico, erogando acqua pubblica di qualità e altamente controllata, ma anche ecologicamente sostenibile, con positive ed evidenti ricadute sull'ambiente circostante”.

“Ogni fontanella eroga acqua naturale e gassata, refrigerata, al costo di 5 centesimi per ogni litro e mezzo e rimane in funzione tutti i giorni dalle ore 7 alle 23; nelle ore notturne il distributore procede alla sanificazione automatizzata dell'impianto” affermano i consiglieri, con la “la finalità di promuovere il consumo consapevole e responsabile della risorsa idrica dell'acquedotto pubblico, salvaguardando al contempo l'ambiente che ci circonda”.

Le case dell’acqua sono state chiuse nel pieno della pandemia, ma con la fase 2 Umbra acque “non ha ritenuto tuttavia di riaprire i suoi impianti, seguendo un principio di prudenza e razionalizzazione delle risorse che però sta penalizzando i tanti utenti delle fontanelle, moderne fonti al servizio della collettività, ma anche, in parte, luogo di ritrovo e di socializzazione per i cittadini”.

Ora, si domandano i due consiglieri, vista l’importanza del progetto sia a livello ambientale sia sociale, che cosa si aspetta a ripristinare il servizio?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento