Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Abbonamenti "fuorilegge", gli umbri tra i primi in classifica nella condivisione della password di Netflix

La regione si piazza la quinto posto tra quelle con il maggior numero di account condivisi

Netflix a caccia di abusivi della visione di film e serie tv. E l’Umbria si piazza tra le prime cinque regioni con i maggior numero di “furbetti” della condivisione della password.

Le regioni con più account condivisi sono la Valle d’Aosta in testa alla classifica con il 95%, a pari merito con la Basilicata (95%), Liguria (94%), Puglia e al quinto posto c’è l’Umbria (90%).

Gli utenti sembrano preferire la condivisione dell’account di Netflix con i propri parenti e amici anche se non sarebbe consentito (solo all’interno dello stesso nucleo familiare).

Il 46% degli intervistati ha dichiarato di pagare per il proprio account, mentre il 54% ha dichiarato di utilizzare l’account di amici o parenti. Inoltre l’84,2% ha risposto che lascia condividere il suo abbonamento mentre solo il 33,2% di loro chiede ad amici e parenti l’accesso ad altri account.

Se Netflix decidesse di bloccare la condivisione degli account cosa succederebbe? Il 71,2% degli utenti della piattaforma ha dichiarato che non pagherebbe per una nuova sottoscrizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti "fuorilegge", gli umbri tra i primi in classifica nella condivisione della password di Netflix
PerugiaToday è in caricamento