rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Alto Tevere Today Umbertide

Umbertide, al via Digital Calling / Rockin’Umbria

Appuntamento con la presentazione compilation su vinile alla Piattaforma

Domenica 5 febbraio verrà presentata alla Piattaforma di Umbertide, alle ore 17, la compilation su vinile Digital Calling / Rockin’Umbria che nasce per emulare, a distanza di anni, il precedente progetto “Umbria Calling” del 1986, in cui vennero pubblicate sotto il marchio dello storico festival alcune tracce di band del territorio.

Cambiano i tempi ed ora la musica è prevalentemente elettronica e da qui nasce una panoramica degli artisti di spicco della regione e con ospiti di rilievo: Ralf & Fresco, A Bit At, Beatiful Sinners feat Sanna Artfield Todd Terry Remix, Feel Fly, Fringuello feat Dan Mar, F.T.G feat Marco Baroni, Manu P feat Jeorge Romero, Mash Up, Steb, Vincenzo Viceversa.

All’interno del disco in vinile si può trovare un testo di Fabrizio “Fofo” Croce sulla storia di Rockin’Umbria oltre alla ricchissima lista, in formato poster, dei concerti del festival organizzato negli anni dal compianto promoter umbro Sergio Piazzoli. L’immagine di copertina raffigura un’opera dell’artista scultore Luca Leandri, già in copertina nella precedente compilation del 1986.

Digital Calling è prodotto dal Comune di Umbertide (prima di Perugia fu infatti questa città a credere ad inizio anni ’80 sulle potenzialità del festival) e dall’etichetta discografica Night Vibez e distribuito da Audioglobe.

Dopo la descrizione del progetto, alla presenza dell’assessore alla cultura del Comune di Umbertide Sara Pierucci, seguirà aperitivo e live set di tre artisti presenti nel disco. Il primo è Beautiful Sinners un progetto di musica elettronica creato e supervisionato dal produttore Manfredi Barbarossa, fondatore dell’etichetta indipendente di musica elettronica Night Vibez Records. Beautiful Sinners è in rotazione su Radio 105 ed M2O e sui brani sono stati remixati da DJ del calibro di Todd Terry e Gianni Bini. La label Night Vibez Records è specializzata in musica per il fashion e vanta produzioni di DJ del calibro di Daniele Baldelli e Ricky L. Nel 2022 è presente nel cortometraggio “Il Cane Mente”, diretto da Virginia Russo e presentato al 79esimo Festival del Cinema di Venezia, con il brano “Broken By Tears (Original Reshape Mix)” di YEY & Djale.

Poi in consolle anche Vincenzo Viceversa dj attivo sulla scena da 40 anni, nei club (Suburbia, Norman, Red Zone), in FM (Radio Perugia1, Italia Network, Suby, Ur), ospite in tutti club nazionali e con tour esteri negli anni ’90. Negli anni ha collaborato con fanzine e testate quali Dim Vales, Faremusica e Discoid, intervistato in vari libri sulla dance anni ‘90 e citato nei docu-film Italo House Story e Disco Ruin. Ha numerosi dischi in attivo dagli anni ’80 ad oggi; tra i quali i recenti: “Um:Bros”, “Tropical Antartide”, “Digital Calling L.P.” ed una prossima uscita su cassetta “Mediaevol” elaborata negli anni di pandemia.

Di Umbertide è invece Manu P (Manuel Pacciarini) dj producer molto attivo e ideatore della Finish Team Records e Finish Team Records Young. Nel Febbraio 2023 lancerà una nuova label discografica, che affiancherà il brand di eventi e si chiamerà The Cage Music, dove artisti di The Cage e altri nomi illustri potranno uscire con i loro brani. Nel marzo 2023 uscirà in concomitanza con la Miami winter music conference un brano di Manu P e Federico Rosa per la Label Spagnola Happy Techno di Lexlay. Sempre nel 2023 ci saranno un altro paio di uscite discografiche, sempre insieme a Federico Rosa ed Andrea Rubolini. Per quanto riguarda la parte degli eventi live, continuerà l’espansione del brand The Cage con eventi in Italia ed esteri presenti ad Amsterdam per Amsterdam Dance Event e  prossime altre date Europe per il proprio Brand.

Nuovi appuntamenti (come la presentazione del 5 febbraio sempre ad ingresso libero) con gli altri artisti della compilation si svolgeranno sempre ad Umbertide a febbraio e marzo. Domenica 19 febbraio (ore 18\23) si esibiranno live: Co-Pilot, Feel Fly, F.T.G, Steb.

Nell’evento conclusivo di domenica 19 marzo (ore 18\23) come ospite di rilievo ci sarà Luca De Gennaro, critico musicale e conduttore radiofonico già collaboratore di Rockin’umbria, che presenterà il suo ultimo libro “Pop Life” edito da Rizzoli. Ad intervistarlo Fabrizio “Fofo” Croce in un prezioso talk arricchito da ricordi d'annata targati Rockin'umbria. A seguire i live di Fringuello & Dan Mar, Mush Up, A Bit At.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbertide, al via Digital Calling / Rockin’Umbria

PerugiaToday è in caricamento