rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Alto Tevere Today Umbertide

Terremoto, sindaco di Umbertide, Carizia: ''Oggi giornata di controlli e ispezioni''

Allestito ufficio per le richieste

Al lavoro. Una notte passata al lavoro. E' quella che ha caratterizzato i membri dell'esecutivo targato Carizia, con il testa il sindaco che ha operato – insieme al vice e agli altri assessori – per cercare di sistemare al meglio le persone che hanno riscontrato difficoltà a seguito del sisma.

Il primo cittadino, dopo aver ricordato che sono state ''Una cinquantina di persone che sono stati sistemati in tre punti che la Protezione civile e il Comune hanno voluto allestire per aiutare chi ha deciso di passare fuori casa la notte'', ha evidenziato che oggi (venerdì 10 marzo) sarà una ''Giornata di verifiche agli stabili, in primis per scuole e ospedale, poi le strutture private''. Proprio per questo motivo è stato '' allestito un apposito ufficio così da poter mettere in fila le richieste''.

In totale superano le 150 domande. I vigili del fuoco hanno 343 chiamate in coda per verifiche da parte della popolazione nella zona tra Umbertide e Pierantonio di cui circa 200 in zona Perugia.

Coc 2Il vice sindaco Annalisa Mierla, rimasta tutta la notte nella palestra della scuola elementare di Pierantonio per aiutare i volontari della Croce rossa e Protezione civile, ha parlato di ''situazione più critica per il Comune è nella zona sud''.

''Subito dopo le scosse – ha aggiunto l'amministratore – per prima cosa abbiamo, insieme al Coc, cercato di capire quali fossero le situazioni critiche dal punto di vista sociale e socio sanitario. Poi abbiamo indirizzato la gente, che per paura era scesa in strada, nei luoghi sicuri previsti dal piano comunale di Protezione civile e quindi abbiamo attivato la macchina per avere letti e brandine per la notte''.

Venerdì mattina a Umbertide è arrivata anche la presidente della regione, Donatella Tesei, insieme al Capo di Gabinetto Federico Ricci (già presente fin da ieri sera a Pierantonio) per un summit con i vertici del Comune, della Protezione civile locale e regionale, insieme al prefetto.

"La situazione al momento è sotto controllo": ha detto la presidente al termine dell'incontro. Si è quindi recata alla palestra di Pierantonio dove ha incontrato alcune delle persone che hanno deciso di passare la notte fuori dalle loro case. "In particolare gli anziani - ha detto Tesei - hanno bisogno di una parola di conforto e di essere rassicurati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, sindaco di Umbertide, Carizia: ''Oggi giornata di controlli e ispezioni''

PerugiaToday è in caricamento