Sabato, 13 Luglio 2024
Alto Tevere Today San Giustino

San Giustino: c'è l'accordo Comune-sindacati sul bilancio 2023

Implementare le agevolazioni ed esenzioni per la fasce più deboli

Al termine di una serie di incontri e confronti tra Cgil, Cisl e Uil territoriali dell'Altotevere, insieme ai rispettivi sindacati dei pensionati, Spi-Cgil Fnp-Cisl Uilp-Uil, e il sindaco e la giunta comunale di San Giustino, si è sottoscritto l’accordo sulle linee guida di indirizzo per il bilancio comunale 2023, con l’obiettivo di consolidare la centralità della contrattazione e del metodo del confronto. Erano presenti il sindaco Fratini, l’assessore Selvaggi e per i sindacati, Fratini, Maurizi (Cgil e Spi), Paccavia (Cisl) e Belletti (Uil).

“In particolare – spiegano i sindacati in una nota - si è convenuto di implementare le agevolazioni ed esenzioni per la fasce più deboli dal punto di vista economico e sociale, potenziando le risorse per le attività sociali di inclusione e sostegno. Contemporaneamente si è concordato di mantenere la campagna della lotta all’evasione fiscale, che ha già prodotto significativi risultati in termini di equità e giustizia sociale, recuperando risorse da investire sul sociale”.

Interventi sono previsti anche sulle infrastrutture materiali ed immateriali, fondamentali per uno sviluppo inclusivo. È inoltre previsto un aggiornamento costante e continuativo sui progetti presentati ai sensi delle normative sul Pnrr.
“Nell’accordo – riferiscono ancora i sindacati - è prevista la costituzione di un tavolo permanente di confronto sulle politiche socio/sanitarie e un monitoraggio sullo stato di attuazione del protocollo sottoscritto tra le parti lo scorso primo febbraio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giustino: c'è l'accordo Comune-sindacati sul bilancio 2023
PerugiaToday è in caricamento