rotate-mobile
Alto Tevere Today San Giustino

San Giustino: arrestato dai carabinieri uno spacciatore e sequestrata diversa droga

Insieme a lui c'erano 4 ragazzi: segnalati

Lo hanno beccato dopo una serie di appostamenti.

I carabinieri della compagnia di Città di Castello, hanno arrestato un uomo accusato di traffico di sostanze stupefacenti nella zona dell’Alta Valle del Tevere.

I militari nel corso di alcune attività di osservazione eseguite in tempi diversi avevano documentato un sospetto andirivieni di persone dall’abitazione di un 41enne di San Giustino.

Dopo l'ulteriore appostamento, i carabinieri hanno deciso di entrare in azione: quando sono entrati hanno trovato l’uomo intento a cedere della sostanza stupefacente a quattro persone appena entrate.

L’uomo è stato tratto subito in arresto e la successiva perquisizione ha consentito di rinvenire, già suddivise in dosi, 35 grammi di cocaina e 16 grammi di hashish oltre a bilancini di precisione, sostanze da taglio e per il confezionamento.

Anche i quattro “acquirenti” sono stati perquisiti e trovati in possesso di modiche quantità di cocaina appena acquistata. Per loro è scattata la segnalazione quali assuntori di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Perugia mentre il 41enne è stato processato oggi nel Tribunale di Perugia che ha convalidato l’arresto e condannato con rito abbreviato a 5 mesi e dieci giorni di reclusione oltre all’ammenda di oltre mille euro , pena sospesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giustino: arrestato dai carabinieri uno spacciatore e sequestrata diversa droga

PerugiaToday è in caricamento