rotate-mobile
Alto Tevere Today Pietralunga

Pietralunga, due cani smarriti ‘bussano’ alla Giuliano Tartufi: appello ai proprietari

Li ha recuperati davanti ai cancelli il titolare Giuliano Martinelli la mattina di Capodanno

Forse i botti di Capodanno, le luci, i frastuoni della festa più rumorosa dell’anno oppure la bussola di casa che hanno perduto, complice l’oscurità: due cani meticci un cucciolo bianco e uno più adulto dal pelo nero si sono presentati al cancello dell’azienda Giuliano Tartufi a Pietralunga.

Collare

È stato proprio il titolare della nota impresa, Giuliano Martinelli, ad accorgersi di prima mattina della presenza dei due cani impauriti, bagnati e infreddoliti. I due ‘trovatelli’ a quattrozampe, dopo essere stati liberati dalle numerose zecche presenti nel loro pelo e adeguatamente rifocillati hanno trovato un posto sicuro lontano dai rischi all’interno di alcuni recinti dell’azienda.

Il cavalier Giuliano Martinelli assieme alla moglie Elisa Ioni non hanno esitato a postare la storia con foto sui social lanciando un vero e proprio appello per ritrovare i legittimi proprietari: “Eccoli, i cagnolini sono qui dai noi e attendono i loro proprietari”, ha fatto sapere Giuliano Martinelli. L’sos a quattrozampe è ormai stato lanciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pietralunga, due cani smarriti ‘bussano’ alla Giuliano Tartufi: appello ai proprietari

PerugiaToday è in caricamento