Giovedì, 18 Luglio 2024
Alto Tevere Today

Lacrime e commozione per l'ultimo saluto a Enzo Boriosi

Tanta gente ha partecipato alle esequie del 65enne morto per un incidente sul lavoro. Il figlio: "Ricordiamolo portando avanti i suoi impegni...''

''E' stato un punto di riferimento per noi come per molte persone della comunità. Ora lo dobbiamo ricordare portando avanti tutti i suoi impegni...''. Con queste parole il figlio Marco ha voluto chiudere la celebrazione funebre in ricordi di Enzo Boriosi, deceduto in un incidente sul lavoro in una azienda a San Giustino. Lacrime, tristezza e ricordi.

Familiari-2Erano questi i sentimenti dei presenti. La cattedrale di Sansepolcro era piena di persone: parenti, amici e semplici conoscenti hanno voluto dare l'ultimo saluto a Enzo. A fianco dei familiari, il feretro, di legno chiaro, con fiori bianchi sopra. Il parroco della concattedrale di San Giovanni Evangelista, monsignor Giancarlo Rapaccini, ha ricordato nell'omelia la figura del biturgense.

''Una persona – ha detto - giovane appassionato della vita e dello sport, che amava la sua famiglia e i suoi numerosi amici'', e poi ha aggiunto: ''La morte non è altro che il sonno dopo il quale ci sveglieremo in una vita diversa. Non dobbiamo avere paura. Dio non conta gli anni ma la qualità del tempo trascorso e se non Enzo avesse avuto tantissime qualità voi non sareste venuti qua. Ha lasciato un segno in noi, in voi e in tutta la città e Dio li guarda...''

Infine monsignor Rampacci ha terminato ringraziando ''Il Signore per averci donato Enzo: se gli vogliamo bene cogliamo il bene che ci ha donato''.

Infine la toccante e commovente lettera della figlia Lucia. ''Enzo era una persona gioviale e ironica, dedita alla famiglia ma era sopratutto il mio babbo. Sono lontana da casa da quando avevo 19 anni e quando ero in difficoltà mi sono sempre rivolta a lui, che per me era un punto di riferimento. Ho trovato una sensazione simile negli occhi di amici''. Poi un lungo applauso, delle tantissime persone presenti.

Infine l'uscita del feretro dal duomo, con il lento corteo verso il cimitero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lacrime e commozione per l'ultimo saluto a Enzo Boriosi
PerugiaToday è in caricamento