rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello; in tanti per la Befana dei vigili del fuoco

Piazze piene per l'atteso evento

Piazza piena: tanti bambini e famiglie col naso all’insù ad ammirare le evoluzioni spettacolari della Befana “acrobata” che è scesa da 40 metri di altezza dopo un viaggio nel vuoto fra il campanile di palazzo comunale e la torre civica. La befana dei “pompieri”, ha colpito nel segno. In piazza Gabriotti appena è scesa l’oscurità, si è rinnovata una delle più belle tradizioni della città, che è stata tra le prime ad allestire la spettacolare rappresentazione dell’arrivo della Befana grazie alla collaborazione che i Vigili del Fuoco del distaccamento di Città di Castello e professionalità di circa dieci vigili del fuoco (specializzati in tecniche SAF) del Distaccamento tifernate, guidato da Capo Reparto, Gian Paolo Ciuchi. La befana si è materializzata in cielo illuminata da un un fascio di luce alle ore 18 accompagnata dallo speaker, Leonardo Caprini, che dal palco ha raccontato minuto per minuto le emozioni dell’esibizione accompagnato dalla musica. Una volta scesa a terra l’amata vecchietta ha regalato ai bambini caramelle e abbracci affettuosi, insieme all’augurio di un sereno anno nuovo. Particolarmente apprezzato dai più piccoli e dai loro genitori un intrattenimento a bordo del palco in piazza, organizzato dai Giovani di Croce Rossa Italiana comitato di Città di Castello, travestiti, seguito dal gioco e animazione con i bambini “aspettando la befana”.

“Anche quest’anno la Befana dei Vigili del Fuoco di Città di Castello ha concluso al meglio il calendario di iniziative del Natale in città” hanno dichiarato il sindaco, Luca Secondi e l’assessore al Commercio e Turismo, Letizia Guerri, ringraziando tutti i soggetti che hanno collaborato alla manifestazione finale delle festività, premiata da un grande afflusso di pubblico. L’organizzazione della Befana area di Piazza Gabriotti è il frutto di un concorso di soggetti: dagli uomini del Distaccamento tifernate dei Vigili del fuoco, protagonisti dello spettacolo unitamente all’opera di volontariato di tante realtà del territorio: l’Associazione A.RI.RE (radioamatori Città di Castello); il Gruppo Alfa; Associazione Gruppo Comunale di Protezione Civile; la Croce Rossa Italiana; Swrtu; Gruppo Tiferno; Associazione Nazionale Carabinieri nucleo di Città di Castello; Pubblica Assistenza Tifernate; Sogepu; Lions Club Città di Castello; Rotary Club Città di Castello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello; in tanti per la Befana dei vigili del fuoco

PerugiaToday è in caricamento