rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello: Zakaria Ghouiza nominato Alfiere

La manifestazione con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Una giornata di festa per il comune tifernate e per tutto l'Altotevere.

Zakaria Ghouiza, 19 anni di Città di Castello, infatti, ha ricevuto dalle mani del Presidente della Repubblica, Sergio Matterella, l'ambito riconoscimento, diventando Alfiere della Repubblica per i risultati ottenuti nel corso dei cinque anni di scuola superiore: nell'ultimo quadriennio ha avuto la media del 10.

Il giovanissimo tifernate , 19 anni, che ha frequentato il corso Scientifico con opzione Cambridge International al liceo Plinio di Città di Castello, ha brillato negli anni per un profitto sempre altissimo, mantenendo un rendimento eccellente in tutte le discipline, sia al biennio che al triennio.

Nei cinque anni di scuola, Zakaria ha avuto modo di frequentare una masterclass ai laboratori nazionali di fisica nucleare di Frascati, di fare esperienze di studio presso centri di Alta Formazione, come la Scuola Sant'Anna di Pisa, di poter prendere parte ad alcuni stage all'estero, di vincere una borsa di studio e di superare la maturità con 100 e lode.

Al momento Zakaria è a Milano, al Politecnico dove prosegue gli studi, in ingegneria dell'Automazione.

Il diciannovenne è uno fra i primi a ricevere una tale riconoscimento in Altotevere, proviene da una famiglia marocchina: i suoi genitori (il padre Khalid Ghouiza e la mamma Najate Kachaoui) si sono perfettamente integrati con la città e i suoi tre fratelli ( Yasmina, Lubna e Ayoub) studiano tutti all'Università, con ottimi risultati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello: Zakaria Ghouiza nominato Alfiere

PerugiaToday è in caricamento