rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, strappate le multe al parcheggio del Liceo in via Diaz

Nuovo atto vandalico in città: la segnalazione dei residenti

Nuovi atti di vandalismo in città: questa volta a finire nel mirino di ignoti sono le multe alle auto, che sono state tolte dai vari tergicristalli, strappate e disseminate lungo il parcheggio. Nonostante la nuova presa di posizione del Consiglio comunale, continuano le azioni di teppismo da parte di persone. L'ultima, che si registra, è avvenuta nella notte fra giovedì e venerdì, nel parcheggio di via Diaz, quello davanti al liceo, scuola che attualmente è al centro di un profondo restyling.

2-7

Nella zona, infatti, ci sono ben 25 posti riservati ai residenti: parcheggi che prima erano in via Campo dei Fiori (una strada dietro alla scuola), dove adesso è stato installato il cantiere per i lavori.

Nonostante le segnalazioni, però, in questi stalli hanno trovato posto anche auto senza permesso: così gli agenti della polizia municipale hanno fatto diverse multe a chi non aveva il tagliando esposto.

Ieri mattina, però, i residenti hanno fatto una amara scoperta: non solo c'erano sempre le auto, ma le multe che i vigili avevano sistemato, come da prassi, sotto il tergicristallo, erano state tolte, strappate in mille pezzi e poi sono state gettate nel parcheggio.

Oltre al danno la beffa: gli automobilisti hanno preso la multa ma non lo sanno (finchè non arriva a casa) perchè è stata strappata. Subito questo gesto è stato segnalato alle autorità competenti, che si stanno dando da fare per rintracciare l'autore o gli autori e, contemporaneamente, cercare di avvisare i proprietari delle auto che nei giorni 10 e 11 novembre aveano parcheggiato l'auto negli stalli riservati.

3-8

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, strappate le multe al parcheggio del Liceo in via Diaz

PerugiaToday è in caricamento