Domenica, 21 Luglio 2024
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, tentata truffa ai danni dell'associazione ''Amare''

Allarme lanciato nei social

Attenzione, nuovi casi di tentata truffa. o. Questa volta un individuo è stato avvistato nel comune tifernate: subito l’allarme è scattato sul web, con un post da parte di A.Ma.Re, l'organizzazione non lucrativa di utilità sociale (onlus) operante nel servizio di nefrologia e dialisi del presidio ospedaliero.

''Ad avvertirci di quanto stava accadendo – hanno detto i vertici dell'associazione – è stato proprio un nostro volontario, a cui una persona si è presentata a casa, ben vestita e con un italiano perfetto, chiedendo dei soldi per conto di Amare: un comportamento che non abbiamo mai adottato e che non useremo mai...''. Da qui la segnalazione ai carabinieri che stanno indagando per capire chi fosse la persone che stava cercando di truffare a nome dell'associazione. Poi nei social, dove poco dopo è spuntato un avviso: ''Attenzione'' è scritto in caratteri di colore rosso, ''purtroppo ignoti stanno passando di casa in casa a chiedere soldi per conto dell'Associazione A.Ma.Re. Il fatto è stato già segnalato ai carabinieri. Nessuno è autorizzato a chiedere soldi per conto dell'Associazione'', hanno aggiunto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, tentata truffa ai danni dell'associazione ''Amare''
PerugiaToday è in caricamento