rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, scale mobili in difficoltà. L'assessore relaziona ai cittadini: ''Problema tecnico dei corrimano'

Sopralluogo congiunto del gestore, dei responsabili del percorso e dei tecnici comunali

Blocco scala mobile numero 2 giardino del Cassero: dichiarazione dell’assessore ai lavori pubblici, Riccardo Carletti. “Il problema di carattere tecnico è insorto a seguito di continui malfunzionamenti della scala mobile numero 2 che si bloccava a seguito dell'attivazione dei dispositivi di sicurezza che rilevavano un pericolo. In seguito a tali malfunzionamenti è stato effettuato un sopralluogo congiunto (gestore della socità Edarco, responsabile di esercizio del percorso meccanizzato, Rosetti ascensori affidatario della manutenzione ordinaria da parte del gestore, tecnici comunali) dal quale è risultato che il blocco della scala mobile era dovuto ad una lacerazione del corrimano lato Mura Urbiche, dovuto all'usura ed agli agenti atmosferici''.

''La ditta Rosetti ha provato in più occasioni a far ripartire l'impianto, modificando i dispositivi di tensione del corrimano, ma ogni volta la scala dopo poco tempo si bloccava nuovamente - ha ribadito -  A questo punto l'unica soluzione per ripristinare il corretto funzionamento della scala è quella di sostituire entrambi i corrimano (sostituirne solo uno sarebbe poco logico ed antieconomico considerata l'elevata incidenza della manodopera). Il problema è sorto al momento di richiedere il preventivo di spesa per l'intervento, sia per una questione di cambio continuo dei listini sia per la difficile reperibilità del materiale sul mercato, vista la situazione contingente legata alle varie emergenze internazionali. I fornitori del corrimano non riusciranno ed avadere l'ordine entro il mese di luglio e, considerato il fermo produzione legato alla chiusura del mese di agosto, il materiale non potrà essere fornito prima dell'inizio del mese di settembre e di conseguenza anche l'esecuzione dell'intervento di sostituzione”.

E’ quanto dichiarato dall’assessore ai lavori pubblici, Riccardo Carletti, in riferimento al blocco della scala mobile numero 2 dei Giardini del Cassero. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, scale mobili in difficoltà. L'assessore relaziona ai cittadini: ''Problema tecnico dei corrimano'

PerugiaToday è in caricamento