Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, polizia multa cinque esercizi pubblici

Le sanzioni effettuate durante alcuni servizi straordinari di controllo del territorio

Oltre 4 mila euro di multa per 5 titolari di esercizi pubblici.

È questo un primo bilancio di alcuni controlli effettuati dagli agenti del commissariato tifernate, coadiuvati dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche e dal personale della Polizia Locale.
Nello specifico, l'obiettivo dell'attività di "Borghi Sicuri" era stato quello di accertare il rispetto della normativa del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza in materia di somministrazione di alimenti e bevande e di utilizzo delle slot machine.

Nelle ispezioni erano stata particolare attenzione anche agli apparecchi di misurazione del tasso alcolemico, soprattutto in un’ottica di prevenzione degli incidenti stradali causati dall’abuso di sostanze alcoliche, fondamentale risulta l’osservanza delle disposizioni volte a consentire agli avventori dei locali di verificare il tasso alcolemico prima di rimettersi alla guida delle loro autovetture.
In totale sono state emanate 9 multe per un ammontare complessivo di circa 4mila euro.

Inoltre al gestore e il rappresentante legale di un bar del centro, denunciati perchè avevano creato un locale per spettacoli senza le dovute autorizzazioni, è scattata pure una multa per l’omessa esposizione della tabella informativa sugli effetti collaterali dell’abuso di alcol e la mancanza dell’apparecchiatura necessaria alla rilevazione del tasso alcolemico, oltre all’incongruenza tra l’orario di chiusura reso pubblico mediante affissione e quello effettivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, polizia multa cinque esercizi pubblici
PerugiaToday è in caricamento