rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, piove dentro i treni della Fcu

Denuncia degli utenti e dei genitori

Una cascata d'acqua dentro il vagone della Fcu che accompagna gli studenti a scuola.

E quanto accaduto nel treno che parte dalla stazione del comune tifernate alle e 11 e porta verso Perugia sopratutto i ragazzi: alcuni alle superiori, altri all'Università.

Sono stati proprio alcuni di loro a fare questa amara scoperta e poi a riprendere con un cellulare l'acqua che penetra dal soffitto e arriva a bagnare i sedili e a creare nella zona di calpestio del vagone delle vere e proprie pozzanghere.

Qualcuno, inoltre, sopra i sedili ha sistemato dei pezzi di carta, con la speranza che potessero assorbire la grande quantità d'acqua che cade dal soffitto della carrozza, da quelle intercapedini che sono proprio sopra le teste dei passeggeri e vicino alla cappelliera.

Un video che ha rimbalzato fra i vai cellulari dei ragazzi prima e dei genitori poi, che indignati di quanto accaduto, hanno voluto rendere pubblica questo episodio.

''Servirebbe una maggiore manutenzione'' ha detto Annalisa Costa, ex presidente dell'associazione Il Mosaico, '' e anche più attenzione verso le esigenze dei passeggeri del teno. Maggiori investimenti per renderlo adeguato ai tempi''.

Nel frattempo, i ragazzi hanno dovuto viaggiare in piedi perchè ovviamente anche gli altri tre sedili che erano a fianco di quello in cui cadeva l'acqua erano bagnati.

Per cui un disagio che si lega ai disagi che solitamente i ragazzi delle superiori o dell'università sopportano ogni volta che devono usare il treno per recarsi a studiare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, piove dentro i treni della Fcu

PerugiaToday è in caricamento