Domenica, 21 Luglio 2024
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, petizione popolare: ''Quel Loggiato va curato"

Rabbia dei residenti per l'incuria e la mancanza di sicurezza

Deiezione degli animali, e non solo. Sporcizia in ogni angolo, cancelli mai chiusi. E' partita una vera e propria petizione da parte dei residenti della zona di piazza Servi di Maria, in pieno centro storico. Obiettivo è chiedere al comune, o all'ente che ha in gestione il loggiato, una cura maggiore della zona.

L'area infatti è incastonata fra la chiesa della Madonna delle Grazie, punto di riferimento per i cattolici tifernati e non solo, la nuova biblioteca e il parcheggio sottostante dove vengono sistemate anche la auto del comune tifernate.

''In questa zona – dicono i residenti – c'è di tutto'' E passeggiando nel loggiato, dove ci sono anche gli uffici municipali, insieme alle sedi di diverse associazioni, non è raro imbattersi in feci di animali, deiezioni, bottiglie rotte o cartacce.

Al centro delle polemiche anche gli ingressi del loggiato, che pur avendo una cancellata non vengono chiusi e sono aperti a qualsiasi ora del giorno ma sopratutto della notte.

''c'è anche timore – hanno concluso- di notte quando rientriamo nelle nostre abitazioni, è facile trovare delle persone che si riparano sotto il loggiato..,''

Da qui le richieste con la petizione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, petizione popolare: ''Quel Loggiato va curato"
PerugiaToday è in caricamento