rotate-mobile
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, pericolo bocconi killer: tabellata l'area verde di via Futa

La zona è particolarmente frequentata anche da bambini e ragazzi

Torna l’allarme “esche avvelenate” in città. Un incubo per i proprietari di cani e gatti, ma anche i genitori e i nonni che portano i bambini piccoli a fare una passeggiata al parco. Da alcuni giorni i cartelli con la scritta ''Attenzione, zona con sospetta presenza di esche avvelenate'' sono stati sistemati nella zona di via Futa, nei pressi del percorso verde davanti alle case. Ne sono stati applicati ben tre, in diverse zone del parco, sistemati sul tronco degli alberi e ben visibili.

La zona interessata dalla “tabellazione” sulla possibile presenza di bocconi killer è particolarmente frequentata soprattutto durante le giornate più calde, in particolar modo da bambini e dai genitori che vivono nelle case situate in prossimità del giardino, dove ci sono anche dei giochi in legno, tavoli e panchine. Non solo, ma quell'area verde è prediletta da numerose persone, anche con cani al guinzaglio, che la percorrono per trascorrere qualche momento di relax all’aria aperta. La polizia municipale invita la cittadinanza a “prestare la massima attenzione oltre che nella zona interessata anche in quelle limitrofe, in particolare le aree verdi e il percorso vita lungo il Tevere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, pericolo bocconi killer: tabellata l'area verde di via Futa

PerugiaToday è in caricamento