rotate-mobile
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello per la prima volta in vetrina al TTG Travel Experience di Rimini

''Sul turismo scegliamo di investire sulla ricchezza del nostro patrimonio, di valorizzare i grandi eventi, di fare sistema con gli operatori dell’ospitalità e di sviluppare nuove proposte”

“Sul turismo scegliamo di investire sulla ricchezza del nostro patrimonio artistico, culturale e paesaggistico, di valorizzare i grandi eventi della città, di fare sistema con gli operatori dell’ospitalità e di sviluppare nuove proposte di soggiorno nel territorio: ecco perché per la prima volta abbiamo portato Città di Castello al TTG Travel Experience di Rimini, la manifestazione italiana più importante per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo, dove ci siamo fatti conoscere e faremo emergere le nostre eccellenze”.

Città di Castello TTG 7-2

Di ritorno dalla giornata trascorsa alla fiera di Rimini, l’assessore al Commercio e al Turismo Letizia Guerri sottolinea la soddisfazione per i positivi riscontri della partecipazione di Città di Castello alla 59ª edizione del TTG Travel Experience di Italian Exhibition Group, il più importante marketplace del turismo in Italia che ospita 2.200 espositori, 1.000 buyer esteri provenienti da tutto il mondo e oltre 200 eventi. Con una postazione nello stand della Regione Umbria,  fino al 14 ottobre Città di Castello è in vetrina con i suoi tesori: una proposta che abbraccia Rinascimento e contemporaneità, spaziando da Raffaello ad Alberto Burri, che punta sui grandi eventi, come la Mostra del Tartufo Bianco, la Mostra del Fumetto e Only Wine Festival, e investe sui nuovi filoni dell’offerta rivolta ai viaggiatori con il progetto “D & B – Discovery and Bike in Altotevere”, vincitore di un bando regionale per la promozione delle risorse naturali e culturali finanziato dal POR FESR 2014-2020, che punta a fare della città un distretto del cicloturismo e a far crescere i servizi dell’outdoor sempre più richiesti da chi visita un territorio. Proprio la presentazione del progetto, che si è distinto per originalità nella finestra sull’Umbria aperta dalla Regione alla presenza dell’assessore al Turismo e alla Cultura Paola Agabiti, è stata al centro della vetrina promozionale dedicata a Città di Castello ieri mattina.

Città di Castello TTG 28-2

Con le immagini della città che scorrevano sul maxi schermo dell’area conferenze, l’assessore Guerri ha illustrato agli addetti ai lavori e ai rappresentanti istituzionali presenti in fiera, tra i quali la presidente di Sviluppumbria Michela Sciurpa, le peculiarità dell’offerta turistica tifernate, insieme al dirigente comunale di settore Lucio Baldacci e a Rolando Fioriti, direttore di Federalberghi Umbria, che è partner di “D & B – Discovery and Bike in Altotevere” insieme all’ASP G.O. Bufalini di Città di Castello.

Città di Castello TTG 20-2

“Una straordinaria occasione per presentare agli operatori del settore gli elementi chiave dell’offerta turistica della nostra città e gli eventi di rilievo nazionale che organizziamo, sui quali come amministrazione comunale siamo determinati a investire per l’importantissimo volano economico che possono rappresentare per tutto il territorio”, evidenzia Guerri, nel ringraziare “tutti gli operatori delle ricettività e dell’incoming di Città di Castello che hanno condiviso il percorso intrapreso dall’amministrazione comunale sulla promozione turistica e sono stati presenti al TTG insieme a noi, ma anche il personale comunale del settore Commercio e Turismo che ha curato alla perfezione tutti gli aspetti organizzativi”.

Città di Castello TTG 12-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello per la prima volta in vetrina al TTG Travel Experience di Rimini

PerugiaToday è in caricamento