rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, Annalisa Lelli nuovo presidente di Muzi Betti

Nel Consiglio di Amministrazione: Goretta Morini, Sabrina Balducci, Ivano Rampi e Vittorio Massetti

E' la giovane Annalisa Lelli la nuova presidente della Muzi Betti, la struttura punto di riferimento per il territorio sia come residenza protetta che come comunità alloggio per disabili adulti.

In questi giorni si è chiuso il puzzle delle nomine della partecipata, che vede nel Consiglio di Amministrazione anche le nomine di Goretta Morini, Sabrina Balducci, Ivano Rampi e Vittorio Massetti.

Secondo lo statuto della partecipata, infatti, il consiglio di amministrazione è composto da 5 persone, due di nomina della regione e tre del Comune tifernate su segnalazione da parte delle associazioni locali, '' maggiormente rappresentative indicate dal Sindaco''.

Tante le sfide per il mandato e per il 2023, come ha spiegato la presidente, ''Il nuovo Consiglio di Amministrazione, insediatosi lo scorso 19 gennaio ha già avviato un profondo processo ricognitivo della struttura, del personale e della situazione socio sanitaria, avendo già in mente priorità, sfide e obiettivi da affrontare nel corso del mandato''.

Lelli evidenzia come ''la situazione non si presenta semplice considerato lo scenario economico e sociale in cui siamo chiamati ad operare aggravato da un in invecchiamento della popolazione che non può che far aumentare richieste e domanda di assistenza e di salute nei prossimi anni'', aggiungendo che ''il nuovo CdA, intende affrontare con la massima determinazioni le sfide di servizi competitivi in compatibilità con un bilancio sano e intende mantenere un costante canale aperto di comunicazione con i cittadini aprendosi a consigli, supporti e contributi di tutti coloro che intendano mettersi a disposizione''.

Intanto la stessa presidente ha annunciato la possibilità di avere degli incontri ''costanti e programmati'' con Asl e Comune per cercare di fare il punto e di avere un confronto perenne.

''Quello che ho già chiesto a tutti – ha detto ancora Lelli – è di avere progetti ed idee, noi ne abbiamo tanti da portare avanti''

Non solo ma il Cda ''ringrazia fin da adesso il personale e gli operatori per la dedizione e lo spirito di missione cui deve tendere il loro, il nostro lavoro quotidiano'' .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, Annalisa Lelli nuovo presidente di Muzi Betti

PerugiaToday è in caricamento