rotate-mobile
Venerdì, 22 Settembre 2023
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, ''Alla ricerca dei frutti perduti" l’Archeologia Arborea al Palazzo del Podestà

La mostra è stata ideata da Isabella Dalla Ragione

Frutti perduti: a Palazzo del Podestà la Fondazione Archeologia Arborea propone la mostra “Tenendo Innanzi Frutta”, esposizione pomologica che documenta la straordinaria ricchezza vegetale dell’Alto Tevere, ormai quasi sconosciuta, ma che grazie al lavoro di Archeologia Arborea è stata ritrovata. “Si avrà l’opportunità di vedere le antiche varietà locali salvate dall’estinzione. Un nuovo modo di viaggiare nel tempo e nella storia agricola del nostro territorio partendo da un elemento di cultura materiale come può essere la frutta”, dichiara Isabella Dalla Ragione, curatrice della mostra. In mostra anche opere delle artiste Andrea Tana, Karen Yurkovich, Simonetta Riccardini, Fanette Cardinali, che hanno voluto contribuire con il loro linguaggio alla importante missione della FondazioneArcheologiaArborea di salvaguardia e diffusione della biodiversità. “Da quando le sale del Palazzo del Podestà sono tornate ad essere uno spazio espositivo le lista delle prenotazioni si è rapidamente allungata, permettendo a cadenza settimanale o bisettimanale di promuovere e far conoscere opere ed artisti locali” dichiara Michela Botteghi, assessore alla Cultura del comune tifernate “Il calendario riserverà anche molte interessanti esposizioni da qui alla fine dell’anno e tra queste l’originale selezione pomologica che Isabella Dalla Ragione che ci riporta indietro nel tempo alla scoperta dei frutti perduti della nostra terra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, ''Alla ricerca dei frutti perduti" l’Archeologia Arborea al Palazzo del Podestà

PerugiaToday è in caricamento