rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, modifiche al traffico: incontro in Comune

Il summit fra la polizia municipale e alcuni residenti

Nel pomeriggio di giovedì 25 agosto presso la Sala Consiliare si è tenuto un incontro pubblico alla presenza dell’assessore, del dirigente, comandante Joselito Orlando;  degli agenti Luca Pazzagli e Laura Ganovelli e del referente comunale incaricato per Agenda Urbana, Gianni Chiasserini con una  rappresentanza di cittadini residenti o domiciliati nel centro storico.

Nello specifico, sono state illustrate alcune modifiche necessarie alla disciplina della circolazione stradale da apportare in vista dell’attivazione dei varchi elettronici posti agli accessi per il controllo della Zona a traffico limitato nel centro storico, relative principalmente a via Marconi ed alcune strade limitrofe.

IMG20220825181502-2

Con la partecipazione dei cittadini, dopo una breve disamina dei provvedimenti riguardanti la viabilità adottati fino ad oggi nella zona interessata il comandante  ha prioritariamente rappresentato l’esigenza di sopprimere il divieto di transito posto su via Marconi, nel tratto ricompreso da piazza del Garigliano e Corso Vittorio Emanuele, consentendo in tal modo ai residenti ed autorizzati di percorrere liberamente la medesima via Marconi.

 Successivamente, sono state illustrate le ulteriori principali modifiche alla viabilità da introdurre, che nello specifico prevederanno: su via dell’Ospizio l’istituzione, per i veicoli provenienti da piazza dell’Incontro, dell’obbligo di svolta a sinistra in direzione Corso Vittorio Emanuele; su via dei Gauri, l’inversione del senso di marcia per i veicoli provenienti da via Marconi che potranno percorrere la stessa via dei Gauri in direzione via Luca Signorelli; su via del Monte, il ripristino del senso unico da via Marconi in direzione via del Soccorso. 

Nel corso dell’incontro pubblico, da parte dei cittadini sono state presentate diverse proposte, anche relative all’implementazione degli spazi per la sosta riservata ai residenti, di ulteriori modifiche da apportare alla viabilità nell’area del rione Prato per rendere maggiormente fruibili le strade del centro e le stesse verranno attentamente vagliate dall’amministrazione e dagli uffici interessati prima dell’attivazione dei varchi elettronici collocati a presidio della Ztl. Da parte del Comune e del comando di polizia municipale, l’incontro ha rappresentato solo uno dei momenti di condivisione con la popolazione residente a Città di Castello per rendere più fruibile la vivibilità del centro storico in vista dell’attivazione dei varchi e certamente ne seguiranno degli altri per partecipare al massimo le modifiche viarie da apportare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, modifiche al traffico: incontro in Comune

PerugiaToday è in caricamento