rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, maxi operazione della polizia

Otto posti di blocco e controlalte oltre 80 persone

Otto posti di blocco, identificate 88 persone e monitorato 41 veicoli.

Sono proseguiti a Città di Castello i servizi straordinari del territorio finalizzati ad assicurare la massima tranquillità ai cittadini tifernati e ai turisti in visita nella città.
Il dispositivo, predisposto dalla Questura di Perugia, ha visto l’impiego degli uomini del Commissariato e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche che hanno monitorato la stazione, le aree commerciali, la zona industriale e i centri abitati più periferici con l’obiettivo di innalzare la percezione di sicurezza e prevenire i fenomeni di microcriminalità diffusa.
Per scongiurare i furti in abitazione, gli agenti hanno effettuato 8 posti di controllo, utili per verificare il traffico in entrata e in uscita e sottoporre a controlli più approfonditi le persone con precedenti specifici.

Effettuati anche dei controlli con poliziotti in borghese nelle zone più sensibili. Non sono mancate le pattuglie a piedi in centro storico.
Il monitoraggio ha interessato anche gli esercizi pubblici: 4 quelli sottoposti a controllo.

Le verifiche hanno interessato anche le pertinenze degli esercizi pubblici e dei locali di pubblico spettacolo della zona, per evitare episodi vandalici, liti e anche al fine di scongiurare condotte pericolose alla guida con l’eccessivo consumo di alcol.
Il piano di prevenzione ha visto, inoltre, una intensificazione dei controlli presso tutti i parchi pubblici e le aree verdi presenti nella città con pattugliamenti e servizi di prossimità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, maxi operazione della polizia

PerugiaToday è in caricamento