rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, controlli della polizia su Apecchiese e Bocca Trabaria, scattano le multe

Obiettivo: la sicurezza dei motociclisti e non solo

Blitz della polizia lungo Bocca Trabaria e Apecchiese: controllati complessivamente 90 motoveicoli e 22 autovetture, con 3 multe.

La polizia, dopo un tavolo tecnico che si è tenuto in Questura per analizzare il fenomeno dei motociclisti indisciplinati che spesso a velocità troppo sostenuta o con motociclette alterate, percorrono pericolosamente alcune strade montane della provincia, ha predisposto un apposito servizio di prevenzione e monitoraggio interforze sulla Strada Statale 73-bis di “Bocca Trabaria” e lungo la Strada Regionale 257 “Apecchiese”, al fine di prevenire e reprimere tali comportamenti pericolosi.

I controlli congiunti, effettuati dal personale della Polizia Stradale di Perugia, coadiuvato di carabinieri, della Polizia Locale e della Polizia Provinciale, hanno visto l’impiego di nove pattuglie che hanno concentrato l’attività nella zona dei passi di Bocca Trabaria e Bocca Seriola.

Il servizio, oltre che finalità dissuasiva, ha anche la funzione di contrastare quelle condotte pericolose dei motociclisti che, di sovente, spingendo i loro veicoli a grande velocità, percorrono le tortuose strade montane come fossero delle piste da gara, mettendo in pericolo la propria e l’altrui sicurezza.

Durante il monitoraggio, sono stati controllati complessivamente 90 motoveicoli e 22 autovetture, con la contestazione di 3 infrazioni al Codice della Strada, a dimostrazione che l’attività è servita anche come deterrente alle condotte illecite.

I servizi straordinari interforze di controllo delle strade montane proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, controlli della polizia su Apecchiese e Bocca Trabaria, scattano le multe

PerugiaToday è in caricamento