rotate-mobile
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, carabinieri in centro per i controlli sulla movida

Multato un barista: stava servendo superalcolici a due minori

E' stato beccato a dare da bere a due minorenni: multato dai carabinieri.

I militari giovedi sera, in occasione dell’apertura serale dei negozi del centro, hanno messo in campo una serie di controlli sulla movida notturna.

I militari della Stazione di Città di Castello, insieme a quelli di Trestina e del Nucleo Operativo e Radiomobile, anche in abiti civili, si sono mescolati alla folla per un più incisivo controllo anche all’interno di bar e altri esercizi pubblici. Proprio una rivendita commerciale è stata sanzionata perché sorpreso a somministrare alcolici a due minori,

Non solo ma una multa è scattata anche per una donna, palesemente sotto l’effetto di alcool.

Ma l'attività dei carabinieri non finisce qua, visto che negli ultimi giorni si sono concentrata sulla “Apecchiese” elevando numerose contravvenzioni al codice della strada per velocità e sorpassi vietati.

Inoltre, sempre la stazione di Città di Castello, a seguito di indagini, ha denunciato una persona per l’ipotesi di reato di diffamazione avvenuta su di una nota piattaforma social; un soggetto sarebbe stato individuato, dopo alcuni accertamenti, perché autore di presunte lesioni personali avvenute a seguito di una lite su un parcheggio di un centro commerciale; un’altra persona ancora sarebbe stata individuata poiché avrebbe messo in vendita delle canne da pesca successivamente mai consegnate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, carabinieri in centro per i controlli sulla movida

PerugiaToday è in caricamento