rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, cresce l'attesa per il Festival dei Cammini di Francesco 2022

In programma dal 26 al 28 agosto e dal 2 al 4 settembre, sarà “itinerante” e incentrata sulla scoperta di territori dell’Altotevere umbro e della Valtiberina toscana

Con la volontà di promuovere i cammini francescani e le tematiche ad essi connesse, l’esperienza e la testimonianza di San Francesco dal 2017 Progetto Valtiberina organizza il Festival dei Cammini di Francesco, manifestazione incentrata su importanti tematiche quali la valorizzazione del territorio e la sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Negli anni, il Festival si è arricchito ed è cresciuto in termini di pubblico e tematiche affrontate, nel segno del confronto e del dialogo attivo.

Nel corso delle prime cinque edizioni del Festival sono stati numerosi gli ospiti che hanno preso parte alla manifestazione, fra cui artisti, studiosi ed esperti: fra i tanti nomi, si ricordano Lella Costa, Stefano Mancuso e Deproducers, Banda Osiris, Telmo Pievani, Massimo Cacciari, Giancarlo Giannini, Nicola Piovani, Michele Placido, Stefano Zamagni, Roberto Fabbriciani, Michele Serra, Giobbe Covatta.

Come già sperimentato nel 2020 e 2021, anche l’edizione 2022 del Festival dei Cammini di Francesco, in programma dal 26 al 28 agosto e dal 2 al 4 settembre, sarà “itinerante” e incentrata sulla scoperta di territori dell’Altotevere umbro e della Valtiberina toscana. Un vero e proprio “percorso a tappe” che, partendo da Citerna toccherà Sansepolcro, Caprese, Pieve Santo Stefano, Anghiari e Città di Castello, un filo rosso che ha saputo unire fisicamente e concettualmente i luoghi simbolo del passaggio di Francesco.

Sostenibilità, ambiente e bene comune: questi i focus che da anni rappresentano la bussola che ha guidato, e continua a guidare, i nostri passi verso lo sviluppo qualitativo del territorio e delle comunità, principi cardini della Fondazione Progetto Valtiberina. La “Carta dei Valori”, infatti, esprime i principi e i valori di cui la Fondazione si fa portatrice come la tutela dei diritti dei cittadini, la coesione sociale, la sostenibilità ambientale, la valorizzazione del territorio e lo sviluppo locale.  

Programma

La sesta edizione del Festival dei Cammini di Francesco si articolerà in due fine settimana consecutivi, a cavallo fra agosto e settembre, precisamente dal 26 al 28 agosto e dal 2 al 4 settembre. Il programma dell’edizione 2022 sarà dedicato al “Cambiamento” nella pluralità dei suoi significati, mai così tanto attuali: cambiamento sociale, economico, climatico, cambiamento degli equilibri internazionali e dei sistemi comunicativi. Che sia considerato termine con accezione positiva o negativa, ogni processo di costruzione di visioni future passa inevitabilmente dal cambiamento e dal costante confronto con esso. Il cambiamento deve essere osservato, compreso e vissuto; proprio per questo, all’interno del Festival dei Cammini di Francesco 2022, abbiamo deciso di Percorrere il Cambiamento.

Venerdì 26 agosto (Citerna). Alle 18 si svolgerà l’inaugurazione del Festival dei Cammini 2022 con Fondazione Progetto Valtiberina e Rondine presso la Sala degli Ammassi. Si terrà un incontro con Noam Bedein, fotoreporter israeliano specializzato nel racconto, attraverso fotografie e presentazioni multimediali, del cambiamento climatico in Israele e zona del Mar Morto. Ha ricevuto riconoscimenti riconoscimenti dalla NASA, da National Geographic, dalla CNN/VR e dall’associazione israeliana ‘Saving the Dead Sea’. Alle 21:30 in programma lo spettacolo “Flower Power” di e con Alessandra Viola (piazza Scipione Scipioni). l Circolo degli Esploratori di Sansepolcro organizza: escursione da Sansepolcro a Citerna

Sabato 27 agosto (Sansepolcro). Alle 18 presso il Chiostro di Santa Chiara si terrà l’incontro con Francesca Mannocchi, giornalista freelance che da anni si occupa dei conflitti in medio oriente e migrazione. Scrive per l’Espresso e collabora con numerose testate italiane e internazionali. Alle 20 in programma la tradizionale cena spettacolo presso gli ex magazzini tabacchi di Sansepolcro (evento a pagamento). Il Circolo degli Esploratori organizza: escursione con l’asino. Percorso: anello della montagna (Sansepolcro) e presentazione anello della Valtiberina.

Domenica 28 agosto (Caprese Michelangelo). Alle 21,30 si terrà, presso il Castello di Caprese, l’incontro con Andrea Purgatori, giornalista e sceneggiatore, dal 2017 alla conduzione del programma televisivo “Atlantide. Storie di uomini e mondi”. l Circolo degli Esploratori organizza: escursione presso l’anello dell’eremo della Casella (Caprese Michelangelo).

Venerdì 2 settembre (Pieve Santo Stefano). Alle 18, presso le Logge del Grano, si terrà l’incontro pubblico con Corrado Augias, noto giornalista e scrittore, ideatore e conduttore di numerosi programmi televisivi. Alle 21 serata in musica con il “Quartetto Fancelli” (Logge del Grano). Il Circolo degli Esploratori organizza: escursione presso l’anello del Cerbaiolo (Pieve Santo Stefano)

Sabato 3 settembre (Anghiari). Alle 18, in piazza Mameli, si terrà l’incontro con il professor Claudio Santori e Umbria Lucis. Alle 21:30, in piazza Mameli, in programma l’incontro con Valerio Aprea, noto attore del piccolo e grande schermo, e Makkox. Il Circolo degli Esploratori organizza: escursione presso anello del Montauto (Anghiari)

Domenica 4 settembre (Città di Castello). Alle 18 si terrà la presentazione dei libri “Sorella economia” di e con l’autore Marco Auselle e “Un’impresa impossibile” di e con Paolo Di Cesare e Eric Ezechieli. Alle 21, presso il teatro degli Illuminati, si svolgerà lo spet0tacolo musical “Forza venite gente” (evento a pagamento). Il Circolo degli Esploratori organizza: escursione lungotevere in bici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, cresce l'attesa per il Festival dei Cammini di Francesco 2022

PerugiaToday è in caricamento