Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, Fratelli d'Italia: ''Contro le baby gang un Comitato comunale''

L'idea dei consiglieri Riccardo Leveque ed Elda Rossi

''A Città di Castello sta dilagando sempre più il fenomeno di gruppi e bande di adolescenti e giovanissimi che compiono atti vandalici e aggrediscono violentemente e senza alcun motivo persone deboli e indifese. La diffusione di questo tipo di criminalità non è più relegato solo a ragazzi che vivono disagi economici e sociali, ma si sta verificando un fenomeno di contagio sociale ed emulazione favorito dall’uso dei social e del web e da un allentamento della cura e dell’attenzione familiare ed educativa''.

I consiglieri di Fratelli d’Italia ritengono che ''Le istituzioni debbano immediatamente intervenire e non solo fare propria la gravità di tale problema, ma dare anche delle risposte concrete ai cittadini tifernati che si sentono lesi nella loro libertà personale e anche preoccupati per la degenerazione dell’imminente futuro. Pertanto i suddetti consiglieri hanno avanzato proposte di istituire un “Comitato Comunale”che impegni gli amministratori locali comunali e tutte le altre Istituzioni del territorio per attuare subito un programma articolato di interventi ed attività; di istituire una “cabina di regia”fra tutte le forze dell’ordine presenti al fine di operare azioni integrate di controllo e sicurezza H24 su tutto il Comune; di destinare,nel prossimo esercizio finanziario uno stanziamento adeguato al fine di garantire all’intero territorio, un servizio H24 di pronto intervento e pattugliamento, anche durante le ore notturne, da parte del Corpo di Polizia Municipale''.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, Fratelli d'Italia: ''Contro le baby gang un Comitato comunale''
PerugiaToday è in caricamento