Lunedì, 15 Luglio 2024
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello: anziana in difficoltà chiede aiuto alla polizia

Gli agenti chiamano i parenti

Dimessa da pochi giorni dall’ospedale e con il marito ancora ricoverato in ospedale, ha chiesto aiuto agli agenti della polizia del commissariato tifernate.

I poliziotti, arrivati all'abitazione indicata, hanno contattato la signora anziana, con forti problemi di deambulazione, che ha raccontato ai due di trovarsi in grosse difficoltà in quanto il marito, che solitamente si occupava di lei, era ricoverato in ospedale.

Gli agenti, a questo punto, hanno preso contatti con un parente della donna, che ha spiegato di aver assunto un’operatrice che si sarebbe occupata delle esigenze della cognata – con turni che avrebbero coperto per intero la giornata – fino alle dimissioni del coniuge.

Dagli ulteriori accertamenti, gli operatori hanno poi appreso che era stata l’82enne a decidere spontaneamente di essere dimessa dall’ospedale.

Dopo aver affidato l’anziana alle cure dei familiari, gli agenti hanno salutato la donna che li ha ringraziati per il loro “pronto intervento” e per essersi subito presentati nella casa dell'anziana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello: anziana in difficoltà chiede aiuto alla polizia
PerugiaToday è in caricamento