rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, nuovi controlli della polizia con ''Borghi Sicuri'': la strategia anti-ladri funziona

Oltre 50 le persone identificate e 31 i veicoli monitorati nel corso dei 3 posti di controllo effettuati

Oltre 50 le persone identificate e 31 i veicoli monitorati nel corso dei 3 posti di controllo effettuati. E' tornato in Altotevere il progetto “Borghi Sicuri”: un maxi controllo e monitoraggio della Polizia di Stato di Perugia. Nei giorni scorsi, infatti, è stata intensificata la presenza degli agenti sul territorio di Città di Castello per rispondere alla domanda di sicurezza dei cittadini e degli esercenti della città tifernate.

I controlli straordinari del territorio hanno visto impegnato i poliziotti nelle aree del centro storico di Città di Castello, poi estesi nelle aree periferiche del quartiere La Tina, segnalato - nell’ultimo periodo - per alcuni furti.

I controlli, preceduti da un’accurata analisi del territorio, degli obiettivi da monitorare e delle principali criticità, sono stati coordinati dal vicedirigente del Commissariato di Città di Castello e hanno interessato le principali piazze del centro storico, tra le quali Piazza Garibaldi, Piazza Matteotti e Piazza Gabriotti, oltre alle vie di accesso della città e ai quartieri residenziali più periferici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, nuovi controlli della polizia con ''Borghi Sicuri'': la strategia anti-ladri funziona

PerugiaToday è in caricamento