rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello: allerta per frane, pioggia e vento fino alla mezzanotte di oggi. Domani netto miglioramento delle condizioni meteo

In mattinata nuovi interventi per la sicurezza della viabilità e sopralluoghi da parte del personale del Comune

Allerta arancione per il rischio di frane e allerta gialla per pioggia e vento fino alla mezzanotte di oggi a Città di Castello, dove le condizioni meteorologiche sono annunciate in netto miglioramento per domenica 18 settembre dal Centro Funzionale Decentrato di Monitoraggio Meteo-Idrologico della Regione Umbria, che ha diramato un nuovo bollettino poco dopo le ore 13.00. Per la giornata di domani non c’è nessuna allerta legata al maltempo sull’intero territorio regionale. Ne dà notizia il sindaco, che, insieme agli assessorati alla Protezione Civile, ai Lavori Pubblici, alla Viabilità e alla Polizia Municipale, rinnova l’invito ai cittadini a essere prudenti e a rivolgersi al numero di emergenza del Centro Operativo Comunale 075.8520744 per ogni eventuale segnalazione.  Le forti raffiche di vento che hanno spazzato la città nella tarda mattinata di oggi hanno chiamato le squadre operative comunali a nuovi interventi per la messa in sicurezza della viabilità nel territorio di Città di Castello in coordinamento con la Polizia Municipale. Le principali emergenze hanno riguardato via del Santuario, lungo la carreggiata che collega la frazione di Fabbrecce alla basilica di Canoscio, dove un albero è caduto a terra bloccando il passaggio dei veicoli, e via Engels, dove una pianta è precipitata sulla strada, ostacolando il passaggio di mezzi e pedoni. Entrambe le situazioni sono state risolte con il ripristino della normale circolazione veicolare. Nel corso della mattinata gli operai comunali hanno continuato nell’opera di rimozione degli accumuli di terra e ghiaia che rendevano difficoltoso il transito stradale e hanno provveduto a delimitare con apposita segnaletica le aree a rischio per le frane e gli smottamenti degli ultimi giorni. Gli interventi sono stati finalizzati alla messa in sicurezza delle zone colpite dal maltempo, in attesa di eseguire nei prossimi giorni i lavori di rimozione dei materiali e di consolidamento dei fronti franosi che si sono resi necessari. Anche oggi sono proseguiti senza sosta i sopralluoghi da parte dei tecnici del settore Lavori Pubblici del Comune. Le maggiori esigenze sono state riscontrate nelle località di Fabbrecce, Trestina, Barzotti, San Martin di Castelvecchio e Coldipozzo, dove è stato necessario verificare sia le situazioni di pericolo, che i danni causati dall’ondata di maltempo di giovedì sera. Insieme agli assessorati competenti, il sindaco ringrazia tutto il personale dell’ente che è intervenuto per fronteggiare le emergenze causate dagli eccezionali eventi atmosferici degli ultimi giorni, i volontari di Protezione Civile che hanno supportato il lavoro dell’amministrazione comunale, i tecnici provinciali, le forze dell’ordine e del soccorso che hanno contribuito con il proprio lavoro a garantire le condizioni di sicurezza per la collettività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello: allerta per frane, pioggia e vento fino alla mezzanotte di oggi. Domani netto miglioramento delle condizioni meteo

PerugiaToday è in caricamento