rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Alto Tevere Today Città di Castello

Città di Castello, altro investimento: in arrivo ancora 600 mila euro

Pacchetto di 22 lavori per la primavera del 2023, in attesa dell’accordo quadro da 2 milioni e 400 mila euro per i prossimi quattro anni

“Con un investimento da 600 mila euro, l’amministrazione comunale inaugura una nuova stagione di manutenzione straordinaria delle strade del capoluogo e delle frazioni, mettendo la sicurezza dei cittadini al primo posto nella gestione della viabilità di Città di Castello”. Sono le parole con cui l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Carletti rende noto che la giunta comunale ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione di interventi di miglioramento e adeguamento della viabilità di competenza comunale con cui sono stati programmati 22 interventi di asfaltatura per la primavera del 2023. “Grazie al puntuale lavoro degli uffici tecnici, che ringrazio per il costante impegno nel monitoraggio della viabilità e nella redazione dei progetti, abbiamo messo a punto una prima programmazione di opere che permetterà di mettere in sicurezza le pavimentazioni stradali che hanno evidenziato maggiore necessità di manutenzione, in particolare nelle zone ad alta intensità di traffico, e di adeguare percorsi a fondo inghiaiato – spiega Carletti – nella prospettiva di definire un nuovo accordo quadro che metterà a disposizione la stessa somma per ognuno dei prossimi quattro anni, ovvero 2 milioni e 400 mila euro totali, e consentirà di ricomprendere una più ampia gamma di interventi”. I lavori inclusi nel progetto saranno finalizzati al raggiungimento di un livello di sicurezza adeguato alle caratteristiche del traffico, dal punto di vista della quantità, della frequenza, della velocità di percorrenza dei veicoli e riguarderanno nel dettaglio: via Divisione Cremona; via Giuseppe Cesare Abba; pomerio San Girolamo; via del Pozzo; via del Lavoro; via Rodolfo Morandi; via dell’Emigrante; via Giovanni Falcone; via Giovanni Boccaccio; via Francesco Petrarca; via Francesco Ferrer; rotatoria viale Europa – viale A. Diaz – via N. Sauro; via Domenico Marinelli; strada del Cimitero di Promano; strada campo sportivo di Promano; via Coventry; via dei Pioppi; via Carolina Torreggiani; via Alice Hallgarten; via Gandhi; strada comunale di Grumale; strada S. Donino-S. Savino. A seconda delle condizioni dei percorsi stradali, con gli interventi previsti si procederà al rifacimento del manto superficiale di usura, al consolidamento del sottofondo, alla realizzazione di opere per la protezione delle carreggiate, per la captazione e lo scolo delle acque meteoriche stradali, ma anche al rifacimento della segnaletica orizzontale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, altro investimento: in arrivo ancora 600 mila euro

PerugiaToday è in caricamento