rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Alto Tevere Today Umbertide

Umbertide, dopo la scossa di terremoto il sindaco chiude le scuole nei giorni di venerdì e sabato

Due famiglie sono state evacuate dalle rispettive abitazioni

Due famiglie, composte da una decina di persone, sono state evacuate dall'abitazione resa inagibile per la scossa di terremoto di 4,4 gradi avvenuta a 7 chilometri ad est di Umbertide, registrata nel pomeriggio di oggi, seguita da altre repliche di minore intensità, con risentimenti nella piana di Gubbio, Pietralunga e nel territorio circostante

Proseguono i controlli effettuati dai vigili del fuoco, insieme ai tecnici della Regione e della Protezione civile in diverse strutture nella zona di Umbertide, comprese scuole e ospedale.

Intanto la vecchia stazione di Montecorona è stata ulteriormente danneggiata dal sisma: la struttura era già da tempo impraticabile e le scosse le hanno dato il colpo di grazia.

Infine con apposita ordinanza del sindaco di Umbertide le scuole di ogni ordine e grado di tutto il territorio comunale resteranno chiuse nei giorni di domani venerdì 10 marzo e dopodomani sabato 11 marzo.

Con l'ordinanza numero 37, inoltre, il sindaco ha attivato il Coc, Centro Operativo Comunale, che ha sede nel palazzo comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbertide, dopo la scossa di terremoto il sindaco chiude le scuole nei giorni di venerdì e sabato

PerugiaToday è in caricamento