rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Alto Tevere Today Umbertide

Umbertide, una camminata silenziosa per dire basta alla violenza sulle donne

Una manifestazione organizzata dall'associazione Donne Insieme dalla Tua parte e patrocinata dal comune d

Si è svolta nella serata di venerdì 25 novembre la camminata silenziosa con cui Umbertide ha detto «no» alla violenza sulle donne.

Una manifestazione organizzata dall'associazione Donne Insieme dalla Tua parte e patrocinata dal comune di Umbertide che ha visto la partecipazione di un nutrito pubblico. Il ritrovo in piazza Matteotti, dove proprio l'Associazione dalle prime ore del mattina aveva realizzato un'installazione artistica realizzata con le scarpe rosse, simbolo della lotta alla violenza sulle donne.

Camminata3
A prendere parte alla camminata, oltre ai tanti umbertidesi, anche il sindaco Luca Carizia e il vicesindaco e assessore alle pari opportunità Annalisa Mierla.

Attraversando via Garibaldi e via Unità d'Italia, in un corteo composto e silenzioso riconoscibile dai tanti indumenti rossi che le persone hanno indossato, la manifestazione ha terminato il percorso in piazza C.Marx, davanti alla sede della FA.MO, dove proprio pochi giorni fa è stato inaugurato lo Sportello Antiviolenza del Comune e luogo di installazione delle due panchine rosse.

Camminata9
A seguire la camminata, un momento di letture e di riflessione a cura dell'associazione Donne Insieme e di Andrea Lombardo, accompagnati da una performance di danza, sempre silenziosa, della scuola Danza Nov'Art di Umbertide. A fare da cornice anche dei quadri, realizzati da un'artista particolarmente sensibile alla tematica della violenza sulle donne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbertide, una camminata silenziosa per dire basta alla violenza sulle donne

PerugiaToday è in caricamento